domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieFiglio di Salvini sulla moto d'acqua, archiviazione per i poliziotti della scorta

Figlio di Salvini sulla moto d’acqua, archiviazione per i poliziotti della scorta

Archiviazione, perché i fatti non costituiscono reato, per i tre poliziotti appartenenti alla scorta di Matteo Salvini indagati perché cercarono di impedire al giornalista di “Repubblica” Valerio Lo Muzio di riprendere il figlio dell’allora ministro dell’Interno su una moto d’acqua della polizia a Milano Marittima, nel Ravennate, davanti al Papeete Beach. Il fatto risale al 30 luglio 2019. La Procura aveva chiesto l’archiviazione per peculato d’uso della moto d’acqua e per violenza privata sul giornalista, in questo caso per tenuità del fatto, mentre il Gip di Ravenna Corrado Schiaretti ha optato per una formula piena.

Il figlio di Salvini al mare sulla moto d’acqua della polizia. E gli agenti vietano le riprese

video “>

video /photo/2019/07/30/654509/654509-thumb-rep-sottosalvini_moto_d_acqua_polizi.jpg” width=”316″ height=”178″/>

 

Secondo il Gip, da parte dei poliziotti della scorta di Matteo Salvini ci fu “una pressante, anche irrequieta e magari perfino irritante richiesta di ‘collaborazione’ (in realtà di comprensione per la loro scomoda posizione)”. Ma la loro condotta non fu violenta e di conseguenza non integra un reato. La richiesta di non riprendere il figlio di Matteo Salvini, all’epoca ministro dell’Interno, su una moto d’acqua della Polizia di Stato, è stata per il giudice “non illegittima”, e “legittimamente respinta dal reporter”. “Ciò che hanno effettivamente fatto gli indagati, e che ha sospeso l’attività del videomaker, è stato legittimo – si legge nell’ordinanza di archiviazione – ovvero controllare i documenti di Lo Muzio che tuttavia, subito dopo, ha potuto continuare a effettuare le sue riprese”.

Moto d’acqua, Lo Muzio sentito in questura. Il giornalista: “Portate avanti le mie domande”

di ROSARIO DI RAIMONDO

05 Agosto 2019

 

Da un lato il giornalista “aveva il diritto di collocarsi sulla spiaggia nel punto più favorevole per effettuare le riprese”. Dall’altro, “anche gli altri protagonisti della vicenda avevano il diritto di farlo, magari anche per l’opposto scopo di impedirgli di riprendere parte o tutto quanto stava accadendo”.

Figlio di Salvini su moto d’acqua polizia, indagati tre agenti della scorta. Anm contro ex ministro

19 Settembre 2019

 

Per il giudice, peraltro, “dalla competizione” è “uscito vincente il giornalista”. A giudicare dai risultati, infatti “Lo Muzio ha operato in modo eccellente, perché se voleva documentare che il figlio del Ministro dell’Interno era salito su una moto d’acqua della Polizia di Stato e aveva ottenuto da un poliziotto una esposizione sul suo funzionamento, effettuando anche qualche minuto di navigazione, ha raggiunto egregiamente il proprio obiettivo professionale. E le immagini acquisite ne sono evidente testimonianza”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews