martedì, Giugno 22, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaTesla registra enormi profitti dalla vendita di Bitcoin nel primo trimestre

Tesla registra enormi profitti dalla vendita di Bitcoin nel primo trimestre

Tesla Motors ha venduto una parte dei suoi Bitcoin (BTC) nel primo trimestre del 2021, generando un profitto netto di 272 milioni dollari, secondo quanto riportato lunedì dalla casa automobilistica.

In una presentazione di 30 pagine che accompagna i suoi risultati finanziari trimestrali, Tesla ha evidenziato un “impatto positivo” pari a 101 milioni di dollari a seguito della sua vendita di Bitcoin:

Anno dopo anno, gli impatti positivi derivanti dalla crescita dei volumi, dalla crescita dei ricavi del credito, dal miglioramento del margine lordo guidato da ulteriori riduzioni dei costi del prodotto e dalla vendita di Bitcoin (che ha generato un impatto positivo pari a 101 milioni dollari, al netto delle relative svalutazioni e altro), sono stati principalmente compensati da un ASP inferiore, un aumento dell’SBC, costi aggiuntivi della catena di approvvigionamento, investimenti in ricerca e sviluppo ed altri elementi.

I costi di aggiornamento di Model S e Model X hanno avuto un impatto negativo sia sull’utile lordo che sulle spese di ricerca e sviluppo

Nella sua dichiarazione trimestrale sui flussi di cassa, la società ha affermato che “i proventi delle vendite di criptovalute” hanno avuto un controvalore in valuta corrente pari 272 milioni di dollari.

Il produttore di veicoli elettrici ha fatto notizia lo scorso febbraio, dopo aver rivelato un’acquisizione strategica di BTC per un valore di 1.5 miliardi di dollari. In quei mesi il controvalore ammontava al 7,7% della liquidità di Tesla. La società ha anche annunciato che accetterà Bitcoin come pagamento per le sue auto, e che questi fondi non saranno automaticamente convertiti in valuta fiat.

Oltre alla sua attività nel mondo delle criptovalute, Tesla ha registrato un utile netto di 438 milioni dollari durante il trimestre, segnando un nuovo massimo storico. L’utile per azione è stato di 93 centesimi su un fatturato di 10.39 miliardi di dollari. L’azienda guidata da Elon Musk ha anche affermato che si aspetta che la crescita delle consegne di veicoli superi il 50% quest’anno, il che implica consegne minime di circa 750.000 veicoli per il 2021. 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews