domenica, Giugno 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportSerie A, i posticipi della 33esima giornata: Torino-Napoli 0-2 e Lazio-Milan 3-0

Serie A, i posticipi della 33esima giornata: Torino-Napoli 0-2 e Lazio-Milan 3-0

Si è chiusa oggi la 33esima giornata di Serie A con gli ultimi due e attesi posticipi: Torino-Napoli e Lazio-Milan. Alle 18.30 allo Stadio Olimpico Grande Torino la partita cruciale per la salvezza dei granata – 31 punti insieme al Cagliari e al Benevento in terzultima posizione di classifica – e il sogno-Champions dei partenopei a tre punti dal raggiungere la Juventus e il Milan al terzo posto. Il match si è chiuso con la vittoria del Napoli 2-0 e l’obiettivo dei partenopei raggiunto.

Alle 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma l’altro scontro nella parte alta della classifica: i ragazzi di Pioli puntavano a superare l’Atalanta e piazzarsi al secondo posto dopo l’Inter sempre più lontana con 79 punti, mentre il Lazio di Simone Inzaghi ha provato a ridurre la distanza col Napoli. E a spuntarla è stata proprio la Lazio, riuscita a battere il Milan 3-0 e raggiungere i 61 punti in classifica.

Torino-Napoli 0-2: il tabellino

Torino-Napoli 26 aprile 2021

MARCATORI: 11′ Bakayoko (N), 13′ Osimhen (N)

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou (57′ Buongiorno), Bremer; Singo (72′ Bonazzoli), Rincon, Mandragora, Verdi (57′ Linetty), Ansaldi (86′ Baselli); Sanabria, Belotti (72′ Zaza). A disposizione: Milinkovic-Savic, Lyanco, Lukic, Gojak, Rodriguez, Vojvoda, Murru. Allenatore: Nicola

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko (85′ Elmas); Politano (59′ Lozano), Zielinski (59′ Mertens), L. Insigne (85′ Ruiz); Osimhen (80′ Petagna). A disposizione: Contini, Idasiak, Mario Rui, Maksimovic, Costanzo, Cioffi, Lobotka. Allenatore: Gattuso

ESPULSI: Mandragora (T) per somma di ammonizioni

AMMONITI: Verdi (T) e Osimhen (N), Recupero: 3′ pt, 4′ st.

Lazio-Milan 3-0: il tabellino

Lazio-Milan 26 aprile 2021

MARCATORI: 2′ e 51′ Correa, 87′ Immobile

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (88′ Cataldi), Luis Alberto (88′ Akpa Akpro), Lulic (67′ Fares); Correa (76′ Pereira), Immobile (88′ Muriqi). Allenatore: Simone Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (69′ Dalot), Kjaer (73′ Romagnoli), Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (69′ Tonali), Kessié; Saelemaekers (63′ Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Mandzukic (63′ Leao). Allenatore: Pioli

AMMONITI: Acerbi, Milinkovic Savic

Serie A, la classifica aggiornata al 26 aprile

Inter 79
Atalanta 68
Milan 66
Juventus 66
Napoli 66
Lazio 61
Roma 55
Sassuolo 52
Sampdoria 42
Verona 41
Udinese 39
Bologna 38
Genoa 36
Fiorentina 34
Spezia 33
Torino 31
Cagliari 31
Benevento 31
Parma 20
Crotone 18

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews