martedì, Giugno 22, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaUlteriore contrazione di Bitcoin, il prezzo torna sotto i 50.000$

Ulteriore contrazione di Bitcoin, il prezzo torna sotto i 50.000$

Il prezzo di Bitcoin è sceso sotto i 50.000$ per la prima volta da marzo: nelle ultime 24 ore, BTC ha perso oltre l’11% del proprio valore.

In data 17 aprile, il range dei 60.000$ è stato rifiutato: questo fece crollare il prezzo di Bitcoin di quasi il 20% in una singola ora. Successivamente il mercato si è stabilizzato per diversi giorni a circa 55.000$, per poi subire un’ulteriore contrazione.

Recentemente Scott Minerd, Chief Investment Officer del colosso degli investimenti Guggenheim, ha avvertito che Bitcoin potrebbe tornare a 20.000$: “Credo che potremmo arrivare tra 20.000$ e 30.000$ per Bitcoin, un calo del 50%, ma la cosa interessante di Bitcoin è che abbiamo già visto questo genere di correzioni.”

Il movimento al di sotto della soglia psicologica dei 50.000$ ha suscitato reazioni contrastanti su Twitter. Mira Christanto, ricercatrice di Messari, ha evidenziato come il prezzo di BTC si sia contratto soltanto del 23% rispetto al massimo storico della criptovaluta. Una percentuale relativamente modesta se comparata ai tipici pull-back sperimentati durante la bull run del 2017, che hanno prodotto in media perdite del 35%.

Anche Peter Schiff, convinto sostenitore dell’oro e oppositore delle criptovalute, si è affrettato a commentare gli ultimi sviluppi del mercato:

“Ora che Bitcoin è tornato sotto i 50.000$, penso che Anthony Pompliano dovrebbe tweettare ogni volta che il prezzo scende di 1.000$, proprio come faceva quando invece saliva.”

Now that #Bitcoin is back below $50k I think it’s time for @APompliano to tweet out $1k milestones on the way down the way he did on the way up.

— Peter Schiff (@PeterSchiff) April 23, 2021

Pompliano ha risposto:

“Bitcoin è in positivo del 600% nell’ultimo anno, mentre l’oro soltanto del 3%. Basta tweet finché l’oro non riuscirà a battere l’inflazione, Peter!”

L’utente “Fintwit” si è unito alla discussione, evidenziando come “l’oro è in positivo dello 0% rispetto al 2011.”

Anche Ether ha subito una forte contrazione quest’oggi: il prezzo della seconda criptovaluta per market cap è diminuito del 13,3% nelle ultime 24 ore, poco dopo aver raggiunto un nuovo massimo storico sopra i 2.600$.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews