sabato, Giugno 19, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipIndia, l'Italia vieta l'ingresso a chi è stato nel Paese negli ultimi...

India, l’Italia vieta l’ingresso a chi è stato nel Paese negli ultimi 14 giorni

«Ho firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in India. I residenti in Italia potranno rientrare con tampone in partenza e all’arrivo e con obbligo di quarantena». È l’ annuncio del ministro della Salute Roberto Speranza alla luce dei dati preoccupanti in arrivo dall’India, dove la variante del Coronavirus ha causato negli ultimi tre giorni un milione di contagi. 

L’ordinanza italiana si unisce a quelle già firmate da diversi altri Paesi, dal Canada alla Gran Bretagna, dall’Iran al Kuwait, Germania compresa.

Nelle ultime 24 ore l’India ha toccato i 340mila casi in un giorno, portando al collasso il sistema sanitario già debole. «Viviamo in una città in cui respirare è diventato un lusso per tanti», ha raccontato un medico di New Delhi alla Bbc, sottolineando la difficoltà di trovare bombole d’ossigeno per i pazienti. Tantissime le testimonianze di persone alla ricerca di un posto letto in ospedale da giorni e giorni. «Chi torna a casa sa di potersi affidare solo a un miracolo».

LEGGI ANCHE

Covid e riaperture: in arrivo il pass per gli spostamenti e gli eventi, ecco come funziona

In Italia la variante indiana, denominata B.1.617, è stata rilevata lo scorso 10 marzo a Firenze. «I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante. Non possiamo abbassare la guardia. Venerdì è stato il giorno record per casi a livello mondiale con 893mila positivi di cui 346mila proprio in India», ha scritto il ministro Speranza in un post su Facebook.

Vista la situazione drammatica, il governo indiano ha annunciato che estenderà il lockdown di una settimana. «Non c’è tregua, la devastazione del coronavirus continua», ha commentato il primo ministro del territorio di Delhi, Arvind Kejriwal. Anche gli Stati Uniti hanno espresso preoccupazione per la pericolosità della variante indiana e il grande aumento di nuovi contagiati in India.

«Prevediamo di fornire rapidamente ulteriore supporto al governo e agli operatori sanitari indiani mentre combattono quest’ultima grave epidemia. Avremo altre notizie da condividere molto presto», ha concluso la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.

LEGGI ANCHE

Vaccino anti-Covid, quando arriverà quello per gli under 12

LEGGI ANCHE

India, per la prima volta transgender arruolati in polizia

LEGGI ANCHE

«Io, Momala»

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews