martedì, Giugno 22, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareRicetta - Carciofi fritti in pastella

Ricetta – Carciofi fritti in pastella

I carciofi fritti in pastella sono un modo molto appetitoso per mangiare i carciofi, che spesso incontra anche il favore dei bambini. La pastella che vi suggeriamo in questa preparazione è molto semplice e funziona sempre perché unisce alle uova anche il lievito istantaneo: il risultato sarà una pastella leggera, gonfia e croccantissima.

L’aggiunta della birra alla pastella contribuisce anch’essa alla lievitazione e al tempo stesso conferisce un aroma intenso, leggermente amarognolo, ma il gusto di questa pastella è arricchito anche dal Parmigiano e dalle foglie di basilico tritate. Potete utilizzare questa pastella anche per preparare altri tipi di verdure: cavolfiori, broccoli, zucchine, anelli di cipolla, asparagi e funghi.

L’olio di arachide, che consigliamo per la frittura, è uno degli oli migliori per questa preparazione, perché ha un punto di fumo elevato e quindi si rischia molto meno di bruciarlo e di sviluppare sostanze dannose per l’organismo.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
tempo di cottura: 10 minuti
Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 4 Carciofi
  • 150 g Farina 00
  • 100 ml Birra chiara
  • 2 Uova
  • 10 g Parmigiano grattugiato
  • 1/2 Limone
  • Prezzemolo fresco
  • Olio Di Arachide
  • Sale
  • 2 g Lievito istantaneo in polvere per torte salate e focacce

Preparazione

coltello che taglia la punta dei carciofi

Per preparare la ricetta dei carciofi fritti in pastella, pulite i carciofi togliendo la parte finale più legnosa del gambo. Eliminate anche le foglie più esterne e dure e tagliate la punta. Rimuovete con il coltello anche la parte più esterna del gambo, salendo fino alla base del carciofo.

pulitura della barba dei carciofi

Dividete il carciofo in 4 pezzi ed eliminate anche la barba interna.

Preparate un catino con acqua fredda e il succo spremuto del limone e a mano a mano che procedete nella pulizia dei carciofi immergeteli in modo da non farli scurire.

Mettete a bollire l’acqua salandola leggermente.

Appena l’acqua bolle, sciacquate i carciofi e scottateli per cinque minuti, quindi scolate e asciugate con un panno pulito.

Preparate la pastella miscelando la farina, un pizzico di sale, il parmigiano e il lievito istantaneo.

Aggiungete le uova e lavorate con la frusta.

pastella dei carciofi

Unite anche la birra fredda di frigorifero e un trito di prezzemolo. Lavorate la pastella fino a che risulterà liscia ed elastica.

Mettete a scaldare abbondante olio e quando sarà bello caldo, intingete i carciofi nella pastella, eliminate l’eccesso e friggete pochi pezzi per volta.

carciofi fritti in una ciotola

Girateli spesso e quando saranno belli dorati, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Servite belli caldi.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews