lunedì, Giugno 21, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroLa "bella addormentata" dall'Indonesia può dormire per 13 giorni consecutivi

La “bella addormentata” dall’Indonesia può dormire per 13 giorni consecutivi

Nel 2017, questa ragazza è diventata un vero mistero per i medici quando si è addormentata improvvisamente per 13 giorni. Di recente, ha di nuovo dormito molti giorni senza svegliarsi ei medici ancora non capiscono cosa le stia succedendo.

Una ragazza indonesiana di 17 anni è stata soprannominata “La bella addormentata” a causa di una sindrome rara e poco conosciuta che può farla dormire per giorni di seguito.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Una ragazza di nome Echi ha colpito per la prima volta le notizie locali nel 2017, quando ha dormito per 13 giorni consecutivi senza il minimo rischio per la sua salute.

Negli anni successivi, Echi non ha più avuto “letargo” così lunghi, tranne due episodi in cui ha dormito per un giorno e mezzo, ma recentemente si è addormentata e ha dormito ininterrottamente per 9 giorni.

I genitori spaventati di Echi, dopo 7 giorni di ibernazione, l’hanno portata all’ospedale Ansari Saleh di Banjarmasin, ma tutti i test effettuati lì non hanno mostrato anomalie.

Il nono giorno di sonno, la ragazza ha finalmente aperto gli occhi, ma i medici dicono che è ancora molto debole per iniziare una vita normale.

Nessuno sa veramente cosa causi il sonno insolitamente lungo di Echi, ma i suoi sintomi suggeriscono che soffra di ipersonnia, un disturbo neurologico molto raro che fa sì che i malati si sentano eccessivamente assonnati durante il giorno e si addormentino per lunghi periodi di tempo.

L’ipersonnia si presenta in molte forme e può avere una varietà di cause, dal danno neurologico a fattori genetici e traumi fisici o emotivi.

Muladi, il padre di Echi, ha detto che hanno ripetutamente cercato di svegliare la ragazza durante il sonno, ma senza successo. Allo stesso tempo, è interessante notare che sono riusciti a nutrire con successo la ragazza durante il sonno.

Un altro fatto curioso è che quando Echa inizia a sentire il bisogno di andare in bagno nel sonno, diventa irrequieta, anche se non si sveglia, ma questo è sufficiente affinché i suoi genitori abbiano il tempo di portarla in bagno e mettere lei sul water.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews