lunedì, Giugno 21, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroMistero dell'alieno mummificato all'interno della piramide in Egitto

Mistero dell’alieno mummificato all’interno della piramide in Egitto

I monumenti egiziani rivaleggiano con la grandiosità dei nostri edifici più moderni oggi e hanno ipnotizzato l’umanità per secoli.

I punti di riferimento sono stati collegati agli dei sin dai tempi antichi e la Grande Piramide di Giza è ampiamente considerata come una delle conquiste più notevoli dell’umanità. Questa costruzione è stata fondata da civiltà che non conoscevano le ruote ed erano tecnologicamente limitate, rispetto agli standard moderni.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Tuttavia, il programma ha spiegato che i creatori del monumento erano persone con conoscenze high-tech, qualcosa che gli antichi egizi non potevano avere.

Nel documentario Netflix “The Pyramid Code”, ricercatori e teorici della cospirazione hanno messo in dubbio la possibilità che la piramide egizia fosse “costruita con alta tecnologia”.

Si stima che la Grande Piramide di Giza abbia circa 2.300.000 blocchi di pietra che pesano da 2 a 30 tonnellate ciascuno e ci sono anche alcuni blocchi che pesano più di 50 tonnellate, tutti molto lisci e piatti con una precisione di 1/100 di pollice , circa 100 pollici di spessore e pesa circa 15 tonnellate ciascuno.

La dottoressa Carmen Boulter, PHD, ha affermato: “Finché pensiamo che gli antichi non possano usare l’alta tecnologia, allora non la cerchiamo. “Tuttavia, la prova è proprio davanti ai nostri occhi.”

Alieno mummificato

La prova di una conoscenza di alto livello può essere trovata presso la Piramide di Giza perché le estremità dei quattro lati sono realizzate con livelli straordinari di precisione, formando piramidi sorprendenti.

Un articolo sulla Grande Piramide di Giza è apparso nell’edizione del marzo 2000 della rivista egiziana Rose El-Yussuf.

Secondo l’articolo, nel 1988, l’esperto dell’antico Egitto Louis Caparat, scoprì una mummia aliena nel 1988 in una camera segreta della Grande Piramide e “trovò in una bara di cristallo trasparente. L’alieno sembra ibernato. Si crede che sia “umanoide”, che è una miscela tra la corsa allo spazio e il DNA umano.

Il papiro trovato vicino al corpo dell’alieno racconta dell’incontro di questa creatura con il faraone Khufu.

Apparentemente, si dice che questo abbia convinto il Faraone a costruire la Grande Piramide come tomba per questa creatura dopo aver annunciato l’arrivo di altre creature della sua specie in futuro (Fonte: rivista egiziana “Rose El-Yussuf” trasmessa da “The World Of The Unknown ”nel numero 283 di aprile 2000).

È stato anche notato nel papiro che le persone che vivevano in Egitto durante il periodo neolitico erano molto miste, per lo più costituite da persone del Mediterraneo e negroidi che erano dolicocefaliche (una parola greca che significa avere una testa allungata).

L’ultimo aggiornamento su questo è che “Caparat ha inviato un messaggio a un collega in Spagna, Francisco de Braga, un biologo, che lo ha invitato a venire in Egitto” per prelevare campioni di sangue, cellule, tessuti e DNA da alieni morti.

Ma quando il dottor de Braga è arrivato al Cairo, è stato arrestato dal ministro della Sicurezza di Stato egiziano ed è salito su un aereo per tornare a Madrid. Secondo Rose El-Yussuf, gli alieni morti sono stati portati in un laboratorio in un luogo tenuto segreto dall’intelligence militare egiziana.

Fonti: templeilluminatus.com, express.co.uk, unmyst3.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews