Non poteva mancare il Wwf proprio nel giorno della Terra: per oggi la nota organizzazione col panda ha condiviso un video che vuole sensibilizzare gli utenti a un’alimentazione più sana, anche per il Pianeta.

Il video condiviso oggi, nel giorno della Terra, dal Wwf è molto chiaro: da una parte alcuni cibi comuni o comunque noti nella nostra alimentazione. Dall’altra parte, in modo speculare, gli effetti che molti di questi cibi causano al nostro Pianeta.

Scegli un’alimentazione sostenibile, per te e per il pianeta #food
Come? Scopri la nuova campagna #WWF #Food4Future #DoEatBetter
▶️https://t.co/fq153QGBGM pic.twitter.com/V6MdQqbPLU

— wwfitalia (@WWFitalia) April 21, 2021

Da una coltivazione intensa che porta alla deforestazione, passando alla pesca e alla perdita della biodiversità, mostrando anche il riscaldamento globale e lo scioglimento dei ghiacci fino all’alterazione dei cicli biogeochimici: così il Wwf vuole sensibilizzare (ancora una volta) le persone ad approcciarsi al #doEatBetter, ovvero un’alimentazione sostenibile, mangiando in modo più sano non soltanto per noi, ma anche per l’ecosistema. Lo fa condividendo un video in cui mostra il “ cibo da fine del mondo“, giocando ovviamente sul significato della parola.

Un concetto simile era già stato affrontato anche da Greenpeace nel corto d’animazione a cui aveva prestato la voce Giobbe Covatta l’anno scorso. Alla fine, gli obiettivi delle due associazioni sono abbastanza simili: difendere l’ambiente e ricordare a tutti che il nostro futuro dipende anche da ciò che mangiamo oggi.