sabato, Giugno 19, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaEftpos pianifica di realizzare in Australia città intelligenti basate sulla tecnologia blockchain

Eftpos pianifica di realizzare in Australia città intelligenti basate sulla tecnologia blockchain

L’azienda Eftpos Australia ha rivelato i suoi ambiziosi piani legati alla tecnologia blockchain: sfruttando il network Hedera Hashgraph, vorrebbe introdurre veicoli a guida autonoma e città intelligenti.

Durante un discorso alla Australian Blockchain Week, Robert Allen, vice-direttore di Blockchain Australia e entrepreneur in residence di Eftpos, ha discusso dell’intenzione dell’azienda di utilizzare i registri distribuiti per dare vita a infrastrutture avanzate e altre applicazioni:

“Stiamo esaminando la possibilità di realizzare città intelligenti, […] veicoli a guida autonoma e cose a cui non abbiamo ancora pensato. Tutto questo necessita di nuove infrastrutture ed Eftpos deve essere all’altezza.”

Ben Tabell, CIO di Eftpos, ha evidenziato l’importanza dell’accordo con Hedera, sottolineando gli sforzi della società per combinare identità digitale e nuove soluzioni di pagamento in Australia:

“Questa è una parte importante del nostro lavoro e del nostro impegno per introdurre identità e transazioni digitali, così da poter supportare in modo sicuro i pagamenti e altre tipologie di transazione nell’ecosistema digitale australiano.”

A luglio dello scorso anno, Eftpos Australia ha annunciato un proof-of-concept per una stablecoin basata su Hedera Hashgraph. Sebbene il progetto pilota si sia concentrato sui micropagamenti, come ad esempio pagamenti in tempo reale per lo streaming e contenuti pay-per-click, Allen ha sottolineato il test ha posto le basi per progetti più ambiziosi:

“Hedera è l’unico network di prossima generazione che supporterà questi tipi di casi d’uso. Lo abbiamo testato ed ha operato magnificamente. […] Ora che abbiamo appurato queste strategie digitali, siamo in una posizione che ci permette di risolvere problemi in un modo non tradizionale e più distribuito.”

A gennaio, Eftpos è diventato il diciassettesimo membro del consiglio direttivo di Hedera, nonché il primo node operator del network in Australia.

Recentemente Hedera ha ampliato il proprio consiglio direttivo con l’arrivo ad aprile di Shinhan Bank, a marzo di Electricite de France e a febbraio di Standard Bank Group, il quale è diventato il primo nodo africano.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews