venerdì, Giugno 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaA Montecarlo il “Festival du Printemps des Arts”

A Montecarlo il “Festival du Printemps des Arts”

Dal 26 aprile, incrociando le dita, forse si tornerà a sentire musica dal vivo: le istituzioni – a condizioni sanitarie adeguate – dovrebbero riaprire al pubblico. Esistono tuttavia luoghi dove le porte di teatri e sale da concerto in questi mesi non sono mai state chiuse. Ad esempio a Montecarlo (e in Spagna). Giusto, sbagliato, opportuno, fenomeno locale, il tempo giudicherà. Di certo una strategia da ora è obbligatoria – pensando al futuro, non solo immediato – e magari le mappe di quanti hanno osato controcorrente potranno servire come utile stradario.

musica -kSJF-U4032240375D9E-600×340@IlSole24Ore-Web.jpg”/>

“Festival du Printemps des Arts”

Per cinque fine settimana il “Festival du Printemps des Arts” ha punteggiato in luoghi diversi, e con bei programmi a medaglione, vari luoghi del Principato di Monaco. A disegnarli Marc Monnet, nell’ultimo dei diciannove anni – un record! – alla guida di una rassegna sempre gradevole, affabile, accogliente. Tipico delle sue stagioni mischiare i linguaggi e sorprendere. Via le cornici ingessate, ad esempio nei due recital consecutivi per clavicembalo, al Museo Oceanografico. Prima con Olivier Baumont, miniaturista elegante, non una nota fuori posto nella carrellata di Chambonnières, Couperin (entrambi, Louis e François) e Rameau, il rigoroso, e Balbastre, discepolo del fratello e già in odore di fortepiano.

Loading…

Poi, tutti fuori (sala ripulita come le vasche dei pesci lì accanto) e dopo l’esattezza arrivava l’estro furioso e sferragliante di Pierre Hantaï: suono doppio rispetto al collega, più falloso, ma più creativo. Con tanto di spiegazioni tra Händel e Bach (Suite in sol minore, versione Gustav Leonhardt), qualche tirata di corde e la galoppata finale della Ciaccona, vera apoteosi.

Franz Liszt

Dal clavicembalo si volava a un ritratto Franz Liszt, autore pressoché scomparso dagli impaginati sinfonici, di cui la Filarmonica di Montecarlo eseguiva quattro brani, partendo dal descrittivo “Von der Wiege bis zum Grabe” (”Dalla culla alla tomba”) e concludendo con gli squillanti “Festklänge”, deliziosamente rustici, scritti sì alla corte intellettuale di Weimar, ma col pensiero alle danze dei contadini ungheresi. Al centro del concerto il pianoforte, con la corposa “Grande Fantasia”, non facile per certi passi del “Lélio” di Berlioz, richiesti agli strumenti all’unisono, seguita dalla roboante “Totentanz”, di gran effetto, con il tema del “Dies irae”.

Ivo Kahánek

Solista dalle mani austere, ben spatolate sulla tastiera, Ivo Kahánek, cecoslovacco. A sorvegliarlo il giovane direttore Gergely Madaras, buon suono ottenuto con naturalezza – come spesso gli ungheresi – più morbido che mordente, su un’orchestra a pieni ranghi e sempre di qualità. Sold out e applausi a non finire, in particolare nella festa finale a Monnet, dall’anno prossimo sostituito da Bruno Mantovani, compositore francese.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews