lunedì, Giugno 21, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroIl mistero e le leggende del Sacro Navajo Shiprock

Il mistero e le leggende del Sacro Navajo Shiprock

Shiprock, o la Roccia Alata, si trova nelle terre della nazione Navajo nell’angolo nord-occidentale del New Mexico. Milioni di anni fa, in questo luogo sorgeva un vulcano. Man mano che la sua attività diminuiva, il magma che alimentava il vulcano si induriva in una roccia solida, cristallizzando parte del “sistema circolatorio” del vulcano.

Nel corso degli eoni, la roccia sovrastante più morbida si è erosa, esponendo i meccanismi nascosti dell’antico vulcano. Lo Shiprock e la terra circostante hanno un significato religioso e storico per il popolo Navajo.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

È menzionato in molti dei loro miti e leggende. Il primo è il ruolo del picco come agente che ha portato i Navajo a sud-ovest.

La leggenda

Ship Rock è una montagna sacra per il popolo Navajo che figura in primo piano nella mitologia Navajo. La leggenda principale racconta come un grande uccello abbia trasportato i Navajo ancestrali dall’estremo nord alla loro attuale patria nel sud-ovest americano.

Gli antichi Navajo stavano fuggendo da un’altra tribù, quindi gli sciamani pregarono per la liberazione. Il terreno sotto i Navajo divenne un enorme uccello che li trasportò sul dorso, volando per un giorno e una notte prima di atterrare al tramonto dove ora si trova Shiprock.

Diné, il popolo, è sceso dall’Uccello, che si è riposato dal suo lungo volo. Ma Cliff Monster, una gigantesca creatura simile a un drago, si arrampicò sulla schiena dell’uccello e costruì un nido, intrappolando l’uccello.

La gente ha inviato Monster Slayer per combattere Cliff Monster in una battaglia simile a Godzilla, ma nel combattimento, l’Uccello è stato ferito. Monster Slayer ha poi ucciso Cliff Monster, tagliandogli la testa e sollevandola molto a est dove è diventata l’odierna Cabezon Peak.

Il sangue coagulato del mostro formava le dighe, mentre i solchi sull’Uccello prosciugavano il sangue del mostro. L’Uccello, tuttavia, fu ferito a morte durante la grande battaglia. Monster Slayer, per mantenere in vita l’uccello, trasformò l’uccello in pietra per ricordare al Diné il suo sacrificio.

Altre leggende Navajo su Ship Rock

Altri miti Navajo raccontano come vivevano i Diné sulla montagna rocciosa dopo il trasporto, scendendo per piantare e irrigare i loro campi.

Durante una tempesta, tuttavia, i fulmini hanno distrutto il sentiero e li hanno bloccati sulla montagna sopra le scogliere a picco. I fantasmi o chindi dei morti perseguitano ancora la montagna; I Navajo vietano di arrampicarsi in modo che i chindi non siano disturbati. Un’altra leggenda dice che i Bird Monsters vivevano sulla roccia e mangiavano gli umani.

Successivamente Monster Slayer ne uccise due lì, trasformandoli in un’aquila e un gufo. Altre leggende raccontano come i giovani uomini Navajo avrebbero scalato Ship Rock come una missione di visione.

È illegale arrampicarsi su Ship Rock

Alla fine di marzo 1970, sulla base del rapporto sull’incidente dell’American Alpine Journal 1971, un infortunio a uno scalatore fece sì che la nazione Navajo vietasse l’arrampicata su roccia non solo su Shiprock ma in tutta la nazione Navajo.

La Navajo Nation ha annunciato che il divieto era “assoluto, definitivo e incondizionato”, ed era dovuto alla “tradizionale paura della morte dei Navajo e alle sue conseguenze, tali incidenti e soprattutto decessi spesso rendono l’area in cui si verificano come tabù, e la posizione è a volte d’ora in poi considerato contaminato da spiriti maligni ed è considerato un luogo da evitare “.

Il pinnacolo si trova su aree di proprietà private dei proprietari di pascoli Navajo ed è attualmente monitorato e supervisionato dai sostenitori della comunità tribale di Shiprock. Ci sono due organizzazioni governative tribali del capitolo Navajo che rivendicano la giurisdizione sulla formazione.

I parchi e le attività ricreative tribali Navajo non hanno giurisdizione sulla formazione perché attualmente non sono un parco tribale. La formazione è altamente considerata un luogo sacro e religioso per il popolo Navajo.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews