venerdì, Giugno 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportLa Champions League 2020-2021 al PSG a tavolino?

La Champions League 2020-2021 al PSG a tavolino?

Real Madrid, Manchester City e Chelsea rischiano l’espulsione dalla Champions League e di conseguenza il Paris Saint Germain vincerebbe il trofeo a tavolino? È quanto paventa Jesper Moller, membro dell’esecutivo Uefa che ha parlato di Superlega all’emittente danese Dr: “I club devono andarsene e mi aspetto che accada venerdì. Poi dovremo vedere come finire il torneo”, ha evidenziato il numero uno della Federcalcio danese. Al momento sembra impossibile un ripescaggio dei club eliminati ai quarti – non ci sarebbero problemi per Porto e Borussia Dortmund, ma anche il Liverpool è tra i 12 soci fondatori del nuovo trofeo – se ne può uscire solo con un’assegnazione del trofeo a tavolino.

Venerdì la decisione sulla Champions: resta solo il PSG?

Il PSG, che non ha aderito, almeno per ora alla Superlega vorrebbe vincere un trofeo così? “Venerdì ci sarà un comitato esecutivo straordinario”, ha aggiunto Moller, e sarà al vaglio la posizione anche di Manchester United e Arsenal, che sono attualmente in corsa per le semifinali di Europa League. Intanto non è un bel segnale il fatto che il patron del club parigini, l’imprenditore qatariota Nasser Al-Khelaifi, abbia rifiutato secondo la BBC di prendere il posto del dimissionario Andrea Agnelli alla guida dell’Eca. Al momento la posizione dei campioni di Francia è pro Uefa e Fifa, ma ci sono motivi politici evidentemente connessi ai prossimi Mondiali di Qatar 2022. La domanda sorge spontanea: che farà il PSG dopo di allora? Rimarrà ancorata ad una Champions che offre introiti nettamente inferiori a quelli della Superlega?

La posizione “scomoda” del Qatar

Inoltre, il Qatar detiene la proprietà di Be in Sports, la società che detiene i diritti della Champions in vari Paesi. Per questo motivo, la posizione di Al-Khelaifi può essere strategica in fase di mediazione tra gli scissionisti e il governo del calcio mondiale: chi sarebbe interessato a guardare Champions League, Europei e Mondiali senza i calciatori più forti dei top club? Le minacce e le ripicche dovranno presto lasciare spazio alla diplomazia.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews