lunedì, Giugno 21, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportA Imola Verstappen domina, Leclerc migliora mentre Hamilton ringrazia la sorte

A Imola Verstappen domina, Leclerc migliora mentre Hamilton ringrazia la sorte

Più che movimentata, più che interessante, più che varia e, per fortuna, meno pericolosa, meno ripetitiva e meno, molto meno banale, di quello che avrebbe potuto essere dopo le qualifiche e dopo delle previsioni meteo pare non del tutto azzeccate.

La seconda volta del Gran Premio dell’Emilia Romagna premia la Red Bull, eccezionale per una partenza “bruciante” di Verstappen e una costanza da pilota esperto. E per poco non sale anche la Ferrari sul podio. Ci si è messo però di mezzo Hamilton che, questa volta, si può dire, non meritava forse la gioia di tagliare il traguardo fra i primi tre posti: ma la sua macchina è “spaziale” e lo aiuta a fare i miracoli. Infatti, nonostante un grave errore, gli riesce una rimonta: non proprio epica, ma quasi.

Loading…

Ferrari subito dopo il podio

E fra le Ferrari e il podio non c’erano neanche i soliti incaricati a fare da “tappo”: Perez aveva commesso un errore di valutazione importante sotto safety car, patendo un’importante penalizzazione. Bottas, invece, è stato costretto al ritiro. Ci ha pensato quindi la McLaren, la rivale del momento di Maranello, con Norris, in pieno splendore, come forse mai prima d’ora. Peccato perché era proprio la gara più vicina alla “casa” delle rosse, ma d’altra parte il quarto posto di Leclerc e il quinto di Sainz sono tutt’altro che male: i due piloti ufficiali di Maranello non hanno sbagliato nulla e, per entrambi, il trend è in crescita rispetto al Bahrain. Perciò, con una stagione lunga 21 gare, c’è ancora da ben sperare.

Il ritorno a casa del boss Domenicali

Complessivamente, si è visto un week-end di gare bellissimo, annebbiato però dalla tristezza di non averlo potuto vivere come avrebbe potuto in tempi normali. Una volta a Imola si faceva “l’invasione”, come a Monza. Oggi invece la pista è senza pubblico e la gara si è potuta seguire solo in tv. Un’amarezza c’era anche per aver perso di recente la grande personalità motoristica di Fausto Gresini, nato proprio a Imola solo quattro anni prima di Stefano Domenicali che, invece, questa settimana mette piede in autodromo per la prima volta da “re” di questo sport . I suoi primi passi al Santerno, come ricorda lui stesso, erano da giovanissimo volontario. Ma qui ha scritto anche pagine importanti della storia Ferrari all’epoca di Michael Schumacher. E oggi riveste i panni che furono di Ecclestone: il capo assoluto della Formula 1, con tanta voglia di innovazione, eleganza e più fair play che mai, come da suo carattere, come da sua cultura ed educazione.

Chiusa l’epoca del GP di San Marino, durata dal 1981 al 2006, si è aperta quella del GP per promuovere la Romagna e il Made in Italy nel 2020, a causa delle cancellazioni per Covid, cogliendo l’opportunità e l’urgenza di tornare a correre in Europa per riempire un po’ il calendario dell’anno scorso. E così, dopo anni di modifiche, discussioni e omologazioni, l’occasione giusta per rientrare è arrivata proprio in uno dei momenti più difficili; d’altra parte è durante le crisi che avvengono i cambiamenti più virtuosi anche nello sport .

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews