domenica, Maggio 9, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiarePolonia, cittadini terrorizzati dalla “creatura” sull’albero: era un croissant

Polonia, cittadini terrorizzati dalla “creatura” sull’albero: era un croissant

Spero fortemente che Stephen King prenda nota di questa notizia, per elaborare una storia in merito: in Polonia alcuni cittadini hanno vissuto giorni di puro terrore per colpa di una “creatura” sull’albero. Ma si trattava soltanto di un croissant.

Non era neppure un croissant ripieno alla crema di radicchio, che motivo c’era di spaventarsi tanto? La storia (forse una delle più divertenti che leggerete oggi) è successa veramente a inizio settimana a Cracovia, nel sud della Polonia: una signora ha chiamato i vigili addetti alla salvaguardia degli animali perché una “creatura” stava terrorizzando da giorni il quartiere. Qui sotto l’immagine della creatura: attenzione, le immagini sono molto forti, le sconsigliamo di guardare a un pubblico con problemi di cuore:

 

La telefonata della donna fatta al centro di assistenza è avvenuta all’incirca così: la signora chiama gli agenti in preda al panico. Cerca di spiegare la sua situazione, ovvero che sopra un albero dimora da giorni l’immondo essere infestante. “La gente non apre la finestra da due giorni, perché ha paura che quella creatura possa entragli in casa!” ha spiegato la donna, supplicando gli agenti di fare qualcosa.

I vigili hanno cercato di capire che tipo di creatura potesse essere. La donna non sapeva spiegarlo: dopo un ancor più divertente gioco di parole tra “laguna” e “iguana”, gli agenti hanno dovuto chiedere più volte se non fosse un pesce d’Aprile in ritardo. Ma la signora insisteva, non si trattava di uno scherzo.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, l’impressione che potesse trattarsi di un pesce d’Aprile, è stata ancora più forte: la creatura in realtà era un croissant. Forse qualcuno l’aveva lanciato fuori dalla finestra, per darlo da mangiare agli uccelli e il povero pasticcino si è così impigliato tra gli alberi, trasfomrandosi in un’orrida bestia.

La notizia è stata condivisa sulla pagina ufficiale della Krakow Animal Welfare Society, per poi essere rimbalzata su internet, dove diversi utenti hanno dato sfogo alla loro più “feroce” creatività in merito al croissant degli orrori.

Non si sa che fine abbia fatto la “creatura” che ha terrorizzato un angolo di Cracovia.

[ Fonte: BBC ]

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews