martedì, Giugno 22, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaLockheed Martin adotta la blockchain per la gestione della catena logistica in...

Lockheed Martin adotta la blockchain per la gestione della catena logistica in Svizzera

Lockheed Martin, azienda aerospaziale e appaltatore della difesa statunitense, ha stretto un accordo con SyncFab, una piattaforma distribuita di Silicon Valley, per ottimizzare le capacità dei fornitori in Svizzera: l’ennesimo caso d’uso concreto che coinvolge la tecnologia blockchain.

In base al nuovo accordo, SyncFab fornirà a Lockheed Martin l’accesso diretto alla sua piattaforma per l’approvvigionamento di parti e la catena di fornitura, sviluppata sopra la blockchain della compagnia. La piattaforma di supplier intelligence protetta collega gli Original Equipment Manufacturer (OEM) a membri della Swissmem, consentendo agli OEM di coordinarsi con fornitori in tutta la Svizzera.

In sostanza, la piattaforma funge da “organizzatore” tra gli OEM ed esperti del settore, consentendo a questi ultimi di competere per opportunità logistiche a lungo termine con aziende più grandi. Nel caso di Lockheed Martin, i membri della Swissmem avranno l’opportunità di fare offerte su progetti direttamente tramite SyncFab.

Fondata nel 1999, la Swissmem rappresenta i settori dell’ingegneria meccanica ed elettrotecnica svizzeri. I cosiddetti settori MEM costituiscono circa un terzo delle esportazioni del paese.

Jeremy Goodwin, fondatore e CEO di SyncFab, ha commentato in merito alla nuova collaborazione:

“SyncFab ha l’onore e il privilegio di lavorare con Lockheed Martin, nella nostra missione per espandere l’accesso e trasformare digitalmente le filiere industriali svizzere in collaborazione con Swissmem.”

Lanciata nel 2013, SyncFab ha avviato negli anni diverse partnership di alto profilo. Come segnalato nel 2018 da Cointelegraph, la compagnia ha collaborato con il Dipartimento dell’energia statunitense per la realizzazione di iniziative legate all’energia pulita e alla produzione intelligente nelle città californiane di San Leandro, San Francisco e Oakland.

La gestione della catena di distribuzione viene spesso considerata dal settore uno dei principali casi d’uso della tecnologia blockchain. Come riferito a febbraio 2021 da Cointelegraph, più della metà delle compagnie aggiunte alla lista Blockchain 50 di Forbes utilizzano la tecnologia a registro distribuito per risolvere problemi logistici.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews