lunedì, Giugno 21, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGiochicome completare la demo del villaggio in 30 minuti

come completare la demo del villaggio in 30 minuti

notizie /resident-evil-village-come-completare-demo-villaggio-30-minuti-v4-512099-800×600.webp” />

Gli utenti PlayStation 4 e PlayStation 5 hanno oggi potuto provare in accesso anticipato la prima delle due parti della Gameplay Demo di Resident Evil Village, la quale permette di esplorare parte del villaggio in soli trenta minuti di tempo.

Se volete completare la demo entro il tempo limite, ecco tutti i passaggi da seguire per assistere al filmato finale. La finestra temporale messa a disposizione è infatti più che sufficiente a completare la prima parte della demo, ma una selle sequenze di questa versione di prova potrebbe trarvi in inganno e farvi sprecare molto tempo e impedirvi di giungere sino alla fine. A questo proposito, vi suggeriamo di non selezionare la difficoltà massima poiché rischiereste di morire sotto i colpi inferti dalle mostruose creature nemiche. Prima di iniziare con i consigli, va precisato che l’area esplorabile contiene diversi edifici nei quali è possibile entrare per recuperare materiali, munizioni e persino un’arma aggiuntiva, ma nessuno di questi oggetti serve ai fini del completamento della demo e la loro raccolta potrebbe solo rallentarvi.

In cerca di un luogo sicuro

Dopo aver ascoltato quello che la vecchia strega ha da dirvi, muovetevi in avanti fino al piccolo santuario illuminato (potete notarlo facilmente poiché il suo colore risalta rispetto a tutto il resto) e proseguite fino alla porta di pietra con ai lati due torce. Da qui svoltate a destra e andate oltre il piccolo cancello metallico per accedere ad una nuova area: entrate nell’edificio di fronte a voi per recuperare da una sorta di altare con le foto di Madre Miranda, Lady Dimitrescu e altri volti familiari un oggetto chiave che prende il nome di “Rilievo della Donna”. Uscite ora dall’edificio e proseguite attraverso il varco sul retro che porta in un campo di grano. L’edificio alla vostra sinistra nasconde al suo interno un fucile a pompa, ma vi suggeriamo di ignorarlo e di proseguire dritti fino al portone di legno ignorando i licantropi che proveranno ad aggredirvi. Provare ad eliminarli non è impossibile, ma richiede una buona dose di precisione e tanti proiettili. Interagite con il grosso cancello e poi entrate nel piccolo edificio di legno sulla destra per assistere ad un filmato. Dopo aver parlato con Elena e suo padre, uscite dall’edificio passando attraverso la finestra e, scavalcando sulle casse sulla sinistra, avrete modo di entrare nel cortile della villetta il cui cancello è chiuso: raggiungete il cancello e apritelo per permettere ai due personaggi di entrare e poi bussate alla porta per dare il via ad una lunga sequenza filmata.

Una via di fuga

Siete ora nel garage della casa si Luiza e per scappare dovete mettere in moto il furgone. Per trovare le chiavi dovete prima varcare la porta ormai distrutta per raggiungere nuovamente la stanza in cui il padre di Elena ha massacrato buona parte degli abitanti del villaggio e aprite la porta in fondo a destra. In questa stanza vi sono numerosi cassetti, uno dei quali contiene le chiavi del furgone: raccolto l’oggetto, ruotatelo per interagire con il piccolo astuccio che funge da portachiavi per recuperare il cacciavite, il quale vi servirà in un secondo momento. A questo punto fate ritorno da Elena e mettete in moto il furgone per dare il via ad un altro filmato, terminato il quale dovete saltare giù dalla finestra e raggiungere il portone della villetta.

Verso il castello

Prima di uscire dal portone, voltatevi a destra per individuare un piccolo santuario sul quale utilizzare il cacciavite per aprire la serratura e raccogliere la seconda ed ultima chiave che prende il nome di “Rilievo del Demone”. Ora non dovete far altro che uscire dal grosso cancello e, dopo aver assistito alle brutali azioni di Madre Miranda, ritornare sui vostri passi fino a raggiungere di nuovo la grossa porta di pietra con le due torce che avete visto proprio all’inizio della demo. Posizionatevi di fronte alla porta ed inserite sulla destra il “Rilievo del Demone” e sulla sinistra il “Rilievo della Donna”, ruotando entrambi gli oggetti fino a far combaciare l’immagine incisa sul disco con ciò che vi sta intorno. Aprite la porta e attraversatela per assistere alla cutscene finale e completare questa prima parte della demo.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews