giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaCovid, sintomi più gravi a causa della sedentarietà?

Covid, sintomi più gravi a causa della sedentarietà?

Covid, sintomi più gravi a causa della sedentarietà?

I sintomi gravi del Covid si prevengono con lo sport e mantenendosi attivi? Scopri cosa rivelano gli autori di un nuovo studio

Nei pazienti affetti da Covid, i sintomi più gravi potrebbero colpire coloro che conducono una vita troppo sedentaria. Da molto tempo ormai sappiamo tutti che non fare sport fa male alla salute, sia fisica che mentale. Condurre uno stile di vita attivo è associato a un umore migliore, a minori livelli di ansia e depressione e a una salute generale migliore. Nonostante ciò, il numero di persone che svolge almeno 150 minuti di attività fisica a settimana (la quantità consigliata dagli esperti) è davvero esiguo.

Un nuovo studio ci svela adesso un ulteriore motivo per fare sport . A quanto sembra, fra i casi gravi di Covid (ovvero fra coloro che hanno manifestato sintomi più aggressivi e hanno corso un maggior rischio di morte) vi sono le persone più sedentarie.

Lo studio in questione è quello pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, condotto su un campione di 48.440 adulti con infezione da Covid-19. Circa il 7% di queste persone rispettava attentamente le linee guida sull’attività fisica, il 15% non faceva mai sport , mentre la restante percentuale si allenava con poca regolarità.

I sintomi gravi del Covid si prevengono con lo sport ?

Dallo studio è emerso che le persone fisicamente inattive nei due anni che hanno preceduto la pandemia hanno avuto maggiori probabilità di essere ricoverate in ospedale e di richiedere cure intensive. Hanno inoltre corso un rischio maggiore di morte rispetto ai pazienti fisicamente più attivi.

Se si parla di fattori di rischio per il Covid, la sedentarietà è stata superata solamente dall’età avanzata dei pazienti e da una storia di trapianto d’organo.

Lo studio conferma dunque ciò che molti di noi sapevamo già: essere sedentari fa male. Quando si parla di “ sport e Covid”, non bisogna trascurare gli effetti benefici di una vita attiva.

In base a quanto osservato, gli autori raccomandano di non sottovalutare gli effetti benefici dello sport nel prevenire i casi gravi di Covid e altre eventuali complicanze.

via | ScienceDaily
Foto di Pexels da Pixabay

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews