giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaCos'è e come funziona il parto con cromoterapia che aiuta le mamme

Cos’è e come funziona il parto con cromoterapia che aiuta le mamme

Avete mai sentito parlare dei parto con cromoterapia? Si tratta di una metodologia abbastanza recente che aiuta le neo mamme nel momento più complicato, cioè quello del parto. Grazie alla luce colorata, la donna che sta per partorire, si rilassa e si calma e riesce ad avere un travaglio più sereno e piacevole.

In questi giorni si parla tanto di parto con cromoterapia perché è quello che ha affrontato Chiara Ferragni con la sua secondogenita. Nelle primissime foto con Vittoria, è impossibile non notare la luce viola e soffusa che caratterizza gli scatti.

Parto con cromoterapia

Questa luce è proprio quella della cromoterapia. Chiara Ferragni ha partorito alla Clinica Mangiagalli di Milano, prima clinica ostetrica d’Italia, che è specializzata anche in cromoterapia.

In questa struttura d’avanguardia è possibile scegliere la luce biodinamica in sei diverse tonalità, in base ai gusti della mamma e agli effetti benefici.

Queste luci colorate aiutano l’equilibrio psicosomatico e permettono di vivere il travaglio e il parto in modo sereno, grazie agli effetti benefici della cromoterapia.

I colori tra cui scegliere sono: blu, viola, verde, giallo, rosso e arancione. Gli ultimi tre sono stimolanti e vengono scelti raramente, mentre i primi tre vanno per la maggiore, sia usati da soli che combinati tra loro. Si può bilanciare anche la quantità di luce emessa, se averla tutto il tempo o solo in alcune fasi.

La cromoterapia è al servizio della mamma che può avere un aiuto in più per vivere la nascita del proprio figlio in modo più sereno e bello possibile. Ogni gravidanza e ogni parto sono un mondo a sé, ma queste tecniche possono essere molto di aiuto, soprattutto in chi crede in queste energie, diciamo, parallele.

Voi che ne pensate?

video -adv”>

video -adv__wrapper video -adv__wrapper–default”>

I Video di Bebèblog

Fight Like A Butterfly: The Jonathan Pitre Story

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews