venerdì, Giugno 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareI ristoranti aperti dal 26 aprile anche la sera, ma solo con...

I ristoranti aperti dal 26 aprile anche la sera, ma solo con tavoli all’aperto

C’è una data per la riapertura di ristoranti e bar che si troveranno in zona gialla: il 26 aprile. Ma la vera novità è l’orario di apertura: chi ha tavoli all’esterno non dovrà più chiudere alle 18, potrà lavorare anche a cena, rispettando il coprifuoco delle 22. È questa l’indicazione emersa durante la cabina di regia sull’emergenza Covid e le nuove misure, che si è svolta oggi a Palazzo Chigi con alcuni rappresentanti del governo. Arriva, dunque, uno spiraglio di luce per uno dei settori più colpiti dalla pandemia, che da prima di Pasqua – con lo stop alle zone gialle – è tornato a vivere gravi difficoltà economiche.

Nulla è stato ancora deciso, per l’ufficialità si dovrà attendere l’approvazione del prossimo decreto anti-Covid, ma l’intenzione sarebbe quella di ripartire a fine mese, in anticipo rispetto a quanto ipotizzato nei giorni passati. Nonostante il ministero della Salute non sia del tutto d’accordo, il ministro Roberto Speranza preferirebbe attendere una settimana in più fissando la data dell’entrata in vigore delle nuove regole il 3 maggio, durante la cabina di regia è emersa la volontà di programmare le riaperture a partire dal 26 aprile. Data che trova favorevoli anche le regioni. Nei giorni scorsi sono stati proprio i governatori a chiedere al governo si far presto e di permettere agli esercizi commerciali di poter riprendere a lavorare, la ristorazione in primis. Il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, ha sintetizzato anche oggi la loro posizione: ”In questo momento l’alternativa alla cena o al pranzo al ristorante, magari all’aperto, non è non fare niente ma cenare nelle case private dove non c’è distanziamento, non ci sono mascherine. Dobbiamo regolarci sulla realtà dei fatti”.

Sempre dal 26 aprile dovrebbero ripartire anche le attività di teatri, cinema e spettacoli in generale sia all’aperto sia al chiuso, ma in quest’ultimo caso con limiti di capienza fissati per le sale dai protocolli anti contagio.

Fud Palermo, dehors

Per ristoranti, bar, trattorie, pizzerie e pub l’ipotesi la riapertura dovrebbe essere all day long, con l’adozione del “modello inglese” sia per il servizio a pranzo sia per quello serale, quindi permettendo l’apertura ai locali che hanno tavoli all’esterno. Già l’anno scorso, con lo stop al pagamento della tassa sul suolo pubblico e la semplificazione dell’iter burocratico per richiedere al proprio Comune l’occupazione dello spazio esterno, molti ristoratori si sono attrezzati per aprire dehors con cui rimpinguare il numero di posti a sedere, ridotto per via del distanziamento obbligatorio. Se così fosse, con un doppio torno giornaliero, molti potranno riprendere a lavorare a regime (o quasi).

La prossima settimana i contorni del decreto dovrebbero prendere forma, c’è da capire infatti se verranno riviste le regole sul distanziamento dei tavoli e il servizio al banco. Le regioni hanno proposto di separare di 2 metri le sedute all’interno, di un metro quelle all’esterno. Sul punto, però, non sembra esserci ancora una decisione.

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews