martedì, Giugno 15, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareEvian e le scuse ai musulmani: invita a bere acqua dimenticando il...

Evian e le scuse ai musulmani: invita a bere acqua dimenticando il Ramadan

Scatenare una sorta di “polemica religiosa” è facile come bere un bicchiere d’acqua? A quanto pare sì: i praticanti musulmani non hanno gradito il messaggio sul proprio profilo Twitter di Evian, in cui ha ricordato di bere acqua, ma l’ha fatto dimenticandosi che l’ha chiesto durante il Ramadan.

Proprio questa settimana, anche in Italia la preside di una scuola elementare è scesa “in campo” contro il discorso del digiuno religioso, proibendo che i bambini musulmani praticassero il Ramadan. In troppi sono svenuti per via della mancanza di cibo e acqua.

Ma prima che anche voi possiate dare un giudizio contro la nota marca francese di acque minerali, tenete a mente un dato: la Francia è il paese con il più alto numero di musulmani di tutta l’Europa occidentale. Potrebbe quindi essere rischioso pubblicare un post o una pubblicità inerente all’alimentazione, escludendo che buona parte della tua clientelastia praticando un digiuno religioso. Giusto o sbagliato? Non siamo noi a dirlo, ma quanto è successo “nel mondo di Internet” è questo: martedì 13 aprile è iniziato il Ramadan, il mese sacro per i musulmani in cui si pratica il digiuno. Proprio nello stesso giorno, sul profilo Twitter della Evian compare un messaggio pubblicitario, in cui la nota marca chiedeva ai suoi clienti candidamente: “vi siete ricordati di bere un litro d’acqua oggi?”

La domanda non è piaciuta alla comunità musulmana che proprio in quel giorno, iniziava il Ramadan. Anzi, non solo non è piaciuta la domanda, è risultata proprio provocatoria. Molti utenti hanno accusato l’azienda e hanno impugnato subito l’arma del “politically correct”, sgridando la società di essere islamofobica o razzista.

RT Si vous avez déjà bu 1L aujourd’hui ! 💧💦

— evian France (@evianFrance) April 13, 2021

Dalla parte della Evian hanno recepito il messaggio e hanno subito provveduto a porgere le proprie scuse. Non l’avessero mai fatto: alcuni politici francesi hanno colto l’occasione per lanciarsi all’attacco contro “le piccole sottomissioni quotidiane all’Islamismo”.

La marque #Evian s’excuse et évoque une “maladresse” pour un tweet le premier jour du ramadan, en France, en 2021.

L’exemple frappant des petites soumissions du quotidien à l’#islamisme et à ses sbires qui tentent de nous imposer leurs vues ! https://t.co/K8MerwEvhj

— Virginie Joron (@v_joron) April 14, 2021

Le scuse non sono state ben accette neppure da alti funzionari, che non hanno trovato alcuna malizia nello spot pubblicitario. E quindi (anche loro) hanno accusato Evian di portare la Francia “verso la deriva“.

La marque Évian attaquée car elle fait de la publicité pour … de l’eau le jour du Ramadan!

Pour certains islamistes le jeûne musulman devrait s’imposer à tous

Et bien non! Arrêtons cette folie #Ramadan #Evian https://t.co/VqCHLc8uUO

— Eric Ciotti (@ECiotti) April 14, 2021

“Questo è troppo. Patetico. Follia” sono alcuni dei messaggi che hanno controbattuto alle richieste della comunità musulmana. Ora come potrà salvarsi Evian da questa situazione, sicuramente ben lontana dall’obiettivo che si era prefissato di ottenere col suo tweet?

 

 

[Fonte] RSS Feed da www.dissapore.com www.gustoblog.it www.ilsole24ore.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews