martedì, Giugno 22, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaConsiderando, Max Gazzè: testo e audio della canzone

Considerando, Max Gazzè: testo e audio della canzone

Considerando è il titolo del nuovo singolo di Max Gazzè, in radio da venerdì 16 aprile 2021. Il brano è anche la prima traccia del disco, rilasciato venerdì scorsi, intitolato “La matematica dei rami”.

Il rilascio dell’album fa riecheggiare le atmosfere degli ultimi mesi trascorsi nello storico Terminal2Studio a Roma insieme a Daniele Silvestri, Fabio Rondanini, Gabriele Lazzarotti, Duilio Galioto, Daniele Fiaschi e Daniele “il Mafio” Tortora, ovvero i componenti della Magical Mystery Band che ha coprodotto, insieme allo stesso Gazzè, il nuovo disco.

Il titolo del disco è tratto dalla canzone “Figlia”, contenuta nell’album ed è anche una frase ispirata ad una tesi di Leonardo Da Vinci: come l’albero sembra seguire un andamento caotico nella crescita dei suoi rami ma in realtà così resiste al vento, allo stesso modo loro stessi, nell’apparente casualità delle loro interazioni, dei loro diversi suoni, hanno trovato una forza tenace ed antica, un’elastica ed armonica resistenza.

Il pezzo è una serie di considerazioni sul vivere il quotidiano e la propria esistenza. Tra essere felici e fare errori, essere tentati di arrendersi o -invece- cercare l’amore credendo alla realtà dei fatti. Fino alla considerazione più ovvia, “Semplicemente vivere
È un grado sopra il limite”.

Qui sotto audio e testo del brano.

Max Gazzè, Considerando, Testo

Potremmo vivere felici e stare a un passo dal peccato
Magari farci del male, finire e ricominciare
Potremmo perdere la testa e fare un sacco di stronzate
Essere il dente che duole, metti gli occhiali da sole

C’è chi si ferma e crede solo alla realtà
Chi chiude gli occhi e fa l’amore

Considerando l’ottimismo
Quel passaggio necessario a compensare la realtà
Considerando un eufemismo
Dare un senso di equilibrio a questa non felicità
Considerando l’attrazione
Che non riesco a trattenere ad ogni tua fragilità
Semplicemente vivere
È un grado sopra il limite

Potremmo cedere alle tentazioni e alla diplomazia
Vendere l’anima al diavolo, parlare in modo sarcastico

C’è chi si perde e vede solo la realtà
E chi non sa cos’è l’amore

Considerando l’ottimismo
Quel passaggio necessario a compensare la realtà
Considerando un eufemismo
Dare un senso di equilibrio a questa non felicità
Considerando l’attrazione
Che non riesco a trattenere ad ogni tua fragilità
Semplicemente vivere
È un grado sopra il limite

C’è chi si perde e vede solo la realtà
Chi non sa più cos’è l’amore

Semplicemente vivere
Semplicemente vivere
È un grado sopra il limite

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews