lunedì, Luglio 26, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroIl dirigibile Ghost L-8: l'equipaggio della marina è misteriosamente scomparso

Il dirigibile Ghost L-8: l’equipaggio della marina è misteriosamente scomparso

Le navi fantasma sono state un aspetto della storia da quando gli umani hanno iniziato a esplorare i vasti oceani del mondo. Veicoli persi in circostanze misteriose, le navi fantasma evocano un senso di mistero e perdita.

Uno di questi vascelli solitari ha perseguitato l’Artico per decenni, prima di perdersi negli iceberg in continuo fermento. Ci sono centinaia di storie simili, navi ed equipaggi persi nelle acque enigmatiche.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Ma le navi non sono gli unici veicoli che possono diventare fantasmi. Una delle storie più strane di veicoli spettrali esce dalla seconda guerra mondiale.

I dirigibili sono stati utilizzati per una varietà di scopi durante la guerra, dalla ricognizione alle pattuglie antisommergibili alla protezione dai bombardieri in picchiata. Erano utili perché potevano rimanere sospesi sul posto per lunghi periodi di tempo e potevano anche volare per lunghe distanze senza bisogno di fare rifornimento.

Nel 1942, uno di questi dirigibili, un L-8, andò in pattuglia al largo della costa della California, per non tornare mai più. Quello che è successo al dirigibile e al suo equipaggio rimane un mistero perenne fino ad oggi.

Una mattina nebbiosa

La mattina di domenica 16 agosto 1942 era nebbiosa. Quando il dirigibile della Marina decollò dall’Isola del Tesoro, il suo equipaggio fu ridotto da tre a due, a causa dell’aumento di peso causato dalla nebbia che si era depositata sulla pelle del pallone.

Così, il tenente Ernest DeWitt Cody, il pilota, e il guardiamarina Charles E. Adams sono decollati quel giorno, mentre il compagno di terza classe di Aviation Machinist James Riley Hill è rimasto a terra. La decisione salverebbe la vita di Hill.

Ernest Cody e Charles Adams

Quando l’L-8 decollò per la sua pattuglia antisommergibile, tutto sembrava normale. A un’ora e mezza dall’inizio del volo, il tenente Cody ha risposto via radio alla base dicendo che avevano visto una possibile marea nera che giustificava un’indagine. Non sono state ascoltate ulteriori comunicazioni dal dirigibile condannato.

Alle 11:15, i testimoni hanno visto il dirigibile che galleggiava dall’oceano, vicino a San Francisco. Il dirigibile si spostò ulteriormente a Daly City, dove stava perdendo quota.

Ha colpito un bluff e ha fatto cadere una carica di profondità su un campo da golf. Ha colpito i tetti e un’auto prima di stabilirsi in Bellevue Avenue. Quando i soccorritori si sono precipitati ad assistere l’equipaggio colpito, hanno trovato la cabina vuota.

Un mistero duraturo

Gli investigatori hanno scoperto che la zattera di salvataggio e i paracadute erano ancora nella cabina. Mancavano i giubbotti di salvataggio. Per qualche motivo sconosciuto, il pilota aveva messo il motore al minimo e aveva aperto la portiera.

La radio funzionava ancora, quindi c’era un mistero sul perché, se qualcosa fosse andato storto, la coppia non avesse chiesto aiuto. Alcuni credevano di essere stati catturati da un sottomarino nemico.

Altri credevano che l’equipaggio fosse entrato in una sorta di combattimento e fosse caduto dal dirigibile. Un’altra storia ancora era che un membro dell’equipaggio cadde e accidentalmente trascinò il suo sarebbe stato soccorritore nell’oceano.

Il dirigibile finalmente si fermò in cima all’auto appena cerata di Richard Johnston a Daly City, in California, appena a sud di San Francisco. (Archivi nazionali)

Alcuni hanno suggerito che i due uomini siano stati uccisi da un clandestino o rapiti da un UFO o che semplicemente – in qualche modo – siano caduti dal dirigibile.

Ci sono stati persino “avvistamenti”, incluso uno della madre del tenente Cody, che affermava di aver visto suo figlio a Phoenix un anno dopo con i suoi occhi che sembravano “strani, come se soffrisse di shock o di una malattia mentale”.

Ma tutti questi “suggerimenti” sono rimasti solo questo: suggerimenti non dimostrati.

Alla fine, nonostante i migliori sforzi della marina e degli investigatori privati ​​che hanno esaminato l’incidente negli ultimi 75 anni, la nostra conoscenza di ciò che è accaduto a Cody e Adams rimane la stessa che era nel 1942, quando un portavoce della marina ha ammesso: “Niente di che la marina sa che ora ha dato una spiegazione soddisfacente di ciò che è accaduto. “

Dopo la guerra, è stato restituito a Goodyear, dove è stato immagazzinato prima di essere ricostruito nel 1968 come uno dei famosi dirigibili Goodyear, dove ha sorvolato Houston, in Texas, fino a quando non è stato ritirato nel 1982.

Il destino dell’equipaggio dell’L-8 rimane un mistero , e probabilmente lo sarà sempre.

Fonti: Levy, Joan, “Ghost Blimp” di Daly City rimane un mistero . ” Archives.smdailyjournal.com. 19 dicembre 2005. The Daily Journal. 17 gennaio 2016; Price, Mark J. “Il mistero del dirigibile ‘Ghost’ permane.” Chron.com. 18 agosto 2002. The Chronicle. 17 gennaio 2016

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews