giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieCoronavirus nel mondo, in Gran Bretagna obiettivo raggiunto: si parte con i...

Coronavirus nel mondo, in Gran Bretagna obiettivo raggiunto: si parte con i vaccini agli under 50

Accelera la campagna vaccinale nel Regno Unito: in Inghilterra “questa settimana” si comincerà a vaccinare anche chi ha meno di 50 anni. Lo ha reso noto il governo. La Gran Bretagna ha realizzato una delle più rapide campagne vaccinali al mondo, seconda solo a Israele nella percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose. Il governo ha fatto sapere di aver offerto almeno una dose a tutte le 9 categorie prioritarie (tra gli altri, gli adulti con più di 50 anni, i soggetti fragili, quelli che lavorano nell’assistenza sanitaria). L’obiettivo tra l’altro è stato raggiunto prima della scadenza prevista, che era giovedì 15. Adesso si parte con chi ha meno di 50 anni. Nel Regno Unito sono state somministrate quasi 40 milioni di dosi di vaccino (32.190.576 prime dosi e 7.656.205 seconde dosi).

Germania, a Merkel più potere sulle Regioni: “Freno di emergenza”

ll governo di Angela Merkel dovrebbe adottare oggi una legge più severa sulle contromisure al Covid che gli conferisce maggiore potere sulle regioni per combattere la pandemia dopo i fallimenti delle ultime settimane. L’obiettivo di questo testo, sostenuto dai conservatori e dal loro alleato socialdemocratico, mira a imporre restrizioni armonizzate in tutto il paese, ovunque il tasso di incidenza dell’epidemia sia alto. “Siamo in una situazione drammatica – ha affermato il leader del gruppo parlamentare conservatore Ralph Brinkhaus alla televisione pubblica, ritenendo urgente “ora tirare il freno di emergenza”.

L’india supera 170mila morti

Ha superato quota 170 mila in India il numero dei decessi legati al Covid-19 registrati dall’inizio della pandemia, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins. Il Paese dell’Asia meridionale da 1 miliardo e 380 milioni di abitanti ha riportato finora un totale di oltre 13,5 milioni di casi, di cui 12,15 milioni guariti. Seconda solo alla Cina per popolosità, l’India è seconda al mondo per numero di contagi (dietro agli Stati Uniti) e quarta per numero di morti (dietro a Usa, Brasile e Messico).

 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews