lunedì, Giugno 14, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaBambini scomparsi in Italia: perché tanto dolore?

Bambini scomparsi in Italia: perché tanto dolore?

La storia di Denise Pipitone e della ragazza russa che cercava disperatamente la mamma ha fatto tornare di attualità un tema che non dovremmo mai dimenticare. Quanti sono i bambini scomparsi nel nulla? Qual è il numero di famiglie che in Italia aspetta di avere notizie dei piccoli cari di cui si sono perse le tracce ormai da tanto tempo? E nel resto del mondo?

Oggi ripercorriamo brevemente la storia dei bambini scomparsi che hanno maggiormente scosso le coscienze in tutto il mondo. Storie per le quali speriamo ci sia prima o poi un lieto fine: perché è straziante vedere mamme e papà che disperatamente cercano di capire cosa sia successo ai loro cuccioli. La disperazione si legge nei loro occhi, così come la speranza di poter prima o poi riabbracciare quei figli inghiottiti all’improvviso nel nulla.

Bambini scomparsi: più di 3 segnalazioni a settimana in Italia

Bambini scomparsi in Italia: non solo Denise e Angela

Denise Pipitone, come ha detto la sua mamma, è la figlia di tutta l’Italia, che spera che prima o poi possa tornare a casa. La bambina aveva quattro anni quando il primo settembre del 2004 è svanita nel nulla a Mazara del Vallo. Stava giocando in strada a casa della nonna materna. La sorellastra Jessica Pulizzi è stata assolta dall’accusa di aver ucciso per gelosia la bambina, con sentenza della Cassazione del 2017. Di lei non si sa nulla. Si era aperta una pista russa che ha ridato speranze agli italiani, ma non era lei Denis. La mamma non smetterà mai di cercarla.

Così come non si sa niente di Angela Celentano. Aveva solo 3 anni quando è svanita nel nulla da Monte Faito, a Napoli. Era il 10 agosto del 1996 ed era lì con i genitori. Ogni pista è sempre stata un buco nell’acqua, mentre i genitori continuano a cercarla.

Non solo Denise e Angela. Santina Renda, Pasqualino Porfidia e Adriana Benedetta Roccia avevano 6, 8 e 2 anni e mezzo quando sono scomparse nel 1990. Santina Renda è svanita nel nulla da Palermo. Pasqualino Pordifia da Marcianise. Adriana Benedetta Roccia da Cetraro, Cosenza. Mariano Farina da Casteldaccia, Palermo. E ricordiamo tutti Alessia e Livia Shepp, le gemelle di 6 anni rapite dal papà Mathias Shepp, separato dalla moglie, che poi si è gettato sotto un treno a Cerignola. Delle bambine non si sa più niente.

Foto di Alexandra ❤️A life without animals is not worth living❤️ da Pixabay

video -adv”>

video -adv__wrapper video -adv__wrapper–default”>

I Video di Bebèblog

Il vero robot di Gundam si muove

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews