giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieTurismo e ristorazione, gli operatori chiedono una road map. Ma i sindacati...

Turismo e ristorazione, gli operatori chiedono una road map. Ma i sindacati ammoniscono: “No a date di facciata”

ROMA – Una data certa, che permetta agli operatori di essere pronti e di poter lavorare in sicurezza. “Quel che importa è avere tempo per preparare le nostre strutture”, dice Marco Misischia, presidente nazionale di Cna Turismo e Commercio. “Un albergo è una struttura che ha bisogno di programmazione perché se noi apriamo gli alberghi da un giorno all’altro rischiamo di ritrovarceli vuoti”, aggiunge il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca. Anche i sindacati temono una “finta partenza”, che potrebbe danneggiare strutture e lavoratori: “Indicare ora una data per la riapertura del turismo – dice Fabrizio Russo, segretario nazionale Filcams Cgil – rischierebbe di essere un annuncio di facciata: il pericolo è riavviare le aziende senza che il turismo sia davvero ripartito”.  

La sfida del turismo estivo: Spagna e Grecia sono già in pista, l’Italia rischia di perdere il treno

di

Ettore Livini

Raffaele Ricciardi

05 Aprile 2021

La  richiesta di una riapertura, e delle condizioni per la riapertura, arriva anche dal mondo della ristorazione e degli eventi, che domani sarà a Roma in piazza San Silvestro per l’assemblea straordinaria in piazza proclamata da Fipe-Confcommercio. Le imprese della ristorazione denunciano negli ultimi mesi la perdita di 250mila posti di lavoro, con perdite del fatturato del 40% con punte fino al 90% e addirittura del 100% per settori come catering e discoteche.

Bernabò Bocca: “Gli hotel invidiano il modello Atene e chiedono date certe”

di

Rosaria Amato

05 Aprile 2021

Il ministro Speranza, intervistato da Repubblica, ha chiarito che “non c’è un’ora X in cui scompaiono le misure” pur dicendosi “ottimista” sul fatto che “questa estate ci potremo consentire molte più libertà”. Gli operatori insistono però su una pianificazione che dia certezze e permetta agli operatori di organizzarsi. Bernabò Bocca chiede una road map: “Gli inglesi l’hanno fatta a febbraio, quando avevano anche 500 o 600 morti al giorno. Ma avevano i vaccini, e utilizzando la matematica, che non è un’opinione, sono riusciti a fissare le date per le riaperture graduali. Anche la Grecia ha fissato la data del 14 maggio. Perché noi non ci riusciamo? Un albergo non è un posto dove basta tirare su la saracinesca per ripartire. Il vero problema è che ancora non sappiamo quante vaccinazioni al giorno riusciamo a fare”.

Turismo, l’appello per le vacanze: “Decidere subito regole comuni e serve il passaporto vaccinale”

di

Marco Patucchi

11 Aprile 2021

“Sarebbe almeno utile avere un obiettivo misurabile – osserva Misicchia – Non ci attacchiamo al fatto che sia il 2 giugno, come ventilato dal ministro del Turismo, Garavaglia, o il 5 giugno o il 30 maggio. Quel che importa è avere tempo per preparare le nostre strutture”. Quanto? “Non serve un anno, siamo pressoché pronti perché abbiamo tenuto una perfetta manutenzione in questo periodo e più volte abbiamo provato la ripartenza. Il problema vero è recuperare il personale: alcuni si sono dovuti reinventare un mestiere, non bastando la cassa per le loro famiglie. Il tempo che ci serve è quello per il recupero delle risorse umane”. “I lavoratori ci sono e sono in cassa integrazione”, obietta Fabrizio Russo, segretario nazionale Filcams Cgil, aggiungendo che “il problema riguarda piuttosto coloro che erano in precarietà già prima della pandemia: stagionali, a chiamata, somministrati”.

Vacanze Covid-Free, dalle Maldive alla Grecia record di vaccinazioni per fare volare il turismo

di

Ettore Livini

08 Aprile 2021

Per quel che riguarda i protocolli, dice Misicchia, “li conosciamo e li abbiamo attivati già dal marzo scorso. In un paio di settimane possiamo esser pronti a ricevere il pubblico”. E quindi a questo punto “è importante avere un programma di tamponi nelle strutture ricettive, per dare sia agli operatori che ai clienti la totale tranquillità sanitaria e avviare una comunicazione in questo senso”. Il Green pass europeo, atteso per metà giugno, “è un progetto nel quale crediamo tantissimo, soprattutto per riaprire i flussi internazionali. Ma se in Italia si riuscirà a riattivare la mobilità tra Regioni prima che arrivi il documento Ue, sarebbe saggio agevolare gli spostamenti turistici domestici: usare l’App Immuni per caricare una sorta di pass italiano”. In pratica, il modello del pass sardo esteso su scala nazionale.

Riaperture, è scontro sulle isole Covid free. Bonaccini al governo: “No a privilegi”. Salvini: “Riaprire già domani dove si può”

di

Silvio Buzzanca

12 Aprile 2021

Quanto alle sensazioni raccolte lungo la filiera, Misischia si aspetta che l’estate possa essere positiva, “come quella dell’anno scorso ma con maggiore consapevolezza e attenzione. Mare e montagna hanno buone chances, purtroppo le città d’arte soffriranno ancora”. Per questo lancia un’idea: “Sfruttare al massimo i nostri ‘musei all’aria aperta’ per attirare visitatori: dai parchi archeologici ai monumenti, sono una ricchezza unica che l’Italia deve cavalcare”. In tempi di Covid, passeggiare per Pompei è meglio che chiudersi al Louvre.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews