giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaMicroStrategy distribuirà i bonus per il suo consiglio d'amministrazione in BTC anziché...

MicroStrategy distribuirà i bonus per il suo consiglio d’amministrazione in BTC anziché in USD

La società di business intelligence MicroStrategy ha annunciato che, d’ora in avanti, il suo consiglio di amministrazione riceverà bonus in Bitcoin (BTC) anziché in contanti.

Un modulo 8-K modificato, depositato presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, ha rivelato la decisione di MicroStrategy di rinunciare ai bonus in denaro tradizionale e di utilizzare invece Bitcoin per compensare i membri del consiglio di amministrazione. Il documento afferma:

“In futuro, gli amministratori non dipendenti riceveranno le commissioni per il loro servizio nel consiglio di amministrazione in Bitcoin anziché in contanti.”

MicroStrategy acquista regolarmente Bitcoin sin dalla fine del 2020: attualmente possiede un patrimonio complessivo di oltre 4 miliardi di dollari in BTC.

Il modulo 8-K presentato da MicroStrategy evidenzia la certezza dell’azienda che in futuro Bitcoin diverrà una riserva di valore affidabile. Loda inoltre la sua natura open-source, che rende BTC non legato a nessuna entità specifica:

“Nell’approvare Bitcoin come forma di compensazione per i servizi del consiglio d’amministrazione, l’azienda dimostra il suo impegno nei confronti di Bitcoin, data la sua capacità di fungere da riserva di valore, supportata da un’architettura open-source robusta e pubblica, non vincolata ad alcuna politica monetaria sovrana.”

Con il nuovo sistema, l’importo in dollari dei bonus pagati ai membri del consiglio rimarrà invariato: il valore in USD verrà semplicemente convertito in BTC al momento del pagamento e inviato al wallet del destinatario. A tal proposito, il documento spiega:

“In base a questo nuovo accordo, la quantità pagata agli amministratori non dipendenti rimarrà invariata, e sarà denominata in USD. Al momento del pagamento, il bonus sarà convertito da USD a Bitcoin dall’elaboratore del pagamento, e successivamente depositato nel wallet digitale dell’amministratore non dipendente in questione.”

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews