martedì, Giugno 15, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieNiente zona arancione per le province di Torino e Cuneo: resteranno rosse,...

Niente zona arancione per le province di Torino e Cuneo: resteranno rosse, il Piemonte si scopre bicolore

Piemonte arancione, ma non tutto. Arriva in serata la doccia fredda sul cambio di colore della regione. Dopo la buona notizia di metà pomeriggio con l’ordinanza del ministro Speranza che anticipa da martedì a lunedì l’ingresso in zona arancione, sempre dal ministro è arrivata una frenata.

Covid, cento ricoverati in meno negli ospedali: è la prova che il Piemonte sta guarendo

di

Emilio Vettori

09 Aprile 2021

Solo mezzo Piemonte sarà arancione: Alessandria, Asti, Biella, Novara, Vercelli e Vco, mentre per Torino e Cuneo la zona arancione potrebbe scattare a metà settimana, tra mercoledì e giovedì in base alle proiezioni sull’andamento dell’epidemia. A condannare queste zone ad altri giorni di stretta è l’incidenza dei nuovi positivi per 100mila abitanti che è scesa sotto i 250 a livello regionale, ma resta alta in queste due provincie: poco sopra la soglia a Torino, più alta a Cuneo, ma comunque sotto 300.

Piemonte in zona arancione: l’ordinanza di Speranza anticipa il via, si parte lunedì

di

Mariachiara Giacosa

09 Aprile 2021

Oggi, sabato, la Regione ha convocato un incontro con gli epidemiologi e gli esperti dell’Unità di crisi, a cui è stata chiesta una relazione tecnica sui tempi previsti per il rientro della soglia di allerta in queste due province, dove la zona arancione potrebbe scattare qualche giorno dopo, presumibilmente a metà della prossima settimana tra mercoledì e giovedì.

Zona arancione, a Torino artigiani in piazza all’insegna della speranza: “Adesso aiutateci a ripartire”

di

Mariachiara Giacosa

09 Aprile 2021

Non per la scuola, però. Il Piemonte bicolor non dovrebbe incidere infatti sul rientro in classe per i ragazzi finora in didattica a distanza, ma oggi è previsto oggi un incontro con l’Ufficio scolastico regionale per il via libera definitivo al rientro in classe, anche nel Torinese e Cuneese, al 100 per cento fino alla terza media e al 50 per cento per le superiori, così come previsto in zona arancione. 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

Previous article100mila euro raccolti in 3 giorni
Next articleAnnalisa

YouGoNews