sabato, Maggio 8, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroNahuelito - Il plesiosauro vivente della Patagonia

Nahuelito – Il plesiosauro vivente della Patagonia

Nahuelito, il “plesiosauro della Patagonia”, come viene talvolta chiamato, è un mostro lacustre segnalato nel lago Nahuel Huapi in Argentina e Patagonia. Come Nessie, il mostro di Loch Ness, la creatura argentina prende il nome dal lago in cui risiede.

L’enorme lago copre oltre duecento miglia quadrate alla base delle montagne della Patagonia, un sito perfetto per un criptide acquoso, variamente descritto come un serpente gigante o un’enorme gobba dalla pelle ruvida.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Testa come quella di un serpente. Il suo collo è lungo 9 piedi. Gobbe multiple. Comportamento: le superfici solo quando il lago è calmo emettono anche suoni respiratori caratteristici.

Primi avvistamenti nel 1910 quando George Garret lavorava in un’azienda situata vicino al Nahuel Huapi. Dopo aver navigato nel lago e in procinto di sbarcare, poteva vedere una creatura a circa 400 metri di distanza, la cui parte visibile era lunga tra i 5 ei 7 metri e sporgeva a circa 2 metri sopra l’acqua.

Commentando la sua esperienza con la popolazione locale, Garret apprende storie simili raccontate dagli indigeni.

Ma l’avvistamento di Garret nel 1910 fu reso pubblico solo nel 1922, quando lo raccontò al quotidiano Toronto Globe e fece eco sulla stampa internazionale, motivandosi così ad organizzare la prima spedizione alla ricerca di Nahuelito.

Il criptozoologo Scott Corrales di Inexplicata condivide che le ultime fotografie di un famoso mostro del lago in Argentina sono emerse il 15 aprile 2006.

La ricerca internazionale del Nahuelito iniziò nel 1922, quando Clementi Onelli, il direttore dello zoo di Buenos Aires, ricevette resoconti di grandi tracce sconosciute e erbacce arruffate sulla riva nello stesso momento in cui la gente del posto affermava di vedere un mostro in mezzo al lago.

Hanno detto che la creatura aveva un collo simile a un cigno. Una spedizione successiva, guidata dal sovrintendente dello zoo Jose Cihagi, non produsse nulla di importante. Scrivendo nel numero di Scientific American del 22 luglio 1922, Leonard Matters osservò che il plesiosauro, “se mai esistito, sembra essere fuggito in luoghi sconosciuti”.

Più recentemente, nel 1960, la Marina argentina avrebbe inseguito per 18 giorni un oggetto sottomarino non identificato nel lago, senza essere in grado di identificarlo, che alcune persone hanno riferito a questa presunta creatura.

Jacques Barloy ha scritto di avvistamenti degli anni ’70 e “Nel dominio dei mostri del lago” (1998) di John Kirk cita diversi rapporti degli anni ’90.

Il 16 febbraio 1978, Sra. Rumboll vide il lungo collo di un animale lasciare una scia.

Nel 1988, le foto del Nahuelito furono pubblicate su una rivista del quotidiano Río Negro. Queste sono state scattate a breve distanza con una telecamera analogica, in cui l’oggetto era vicino alla costa di Bariloche.

“Non è un registro di forme stravaganti. Non è un’onda. El Nahuelito ha mostrato la sua faccia. ” ha detto un uomo, che non ha rivelato il suo nome, in una lettera che ha lasciato con le foto.

Jessica Campbell e altri hanno osservato un animale con più gobbe nuotare nel lago il 1 ° gennaio 1994.

Due anni dopo, nel 1996, Campbell vide l’animale due volte in un pomeriggio, una volta quando nuotò direttamente verso di lei mentre si sedeva su alcune rocce.

Il 17 aprile 2006 il quotidiano locale El Cordillerano ha riferito che un fotografo anonimo ha lasciato due foto di quello che ha detto è Nahuelito con una nota che diceva:

“Non è un tronco d’albero contorto. Non è un’onda. Nahuelito ha mostrato la sua faccia. Lago Nahuel Huapi, sabato 15 aprile, ore 9. Non sto fornendo le mie informazioni personali per evitare futuri mal di testa ”.

Sebbene poco conosciuto altrove, il Naheulito è una specie di celebrità criptozoologica in Sud America. Questo misterioso abitante di uno dei laghi più belli del mondo viene ancora visto spesso.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews