giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipil messaggio della Regina Elisabetta sull'account Instagram della Corona

il messaggio della Regina Elisabetta sull’account Instagram della Corona

«È stato, molto semplicemente, la mia forza e mi è rimasto accanto per tutti questi anni, e io, tutta la sua famiglia, e molti Paesi, abbiamo verso di lui un debito più grande di quanto avrebbe mai rivendicato». Le parole, pronunciate nel 1997 dalla Regina Elisabetta, sono state ripostate dall’account Instagram ufficiale della famiglia reale per onorare la memoria del Principe Filippo, scomparso all’età di 99 anni il 9 aprile presso il Castello di Windsor. Insieme alla frase della sovrana condivisa in occasione del cinquantesimo anniversario delle sue nozze e una foto di Annie Leibovitz scattata nel 2016, l’account precisa che «all’incoronazione della regina nel 1953, il Duca di Edimburgo giurò di essere il signore della vita di Sua Maestà» e che «il Duca è stato un consorte devoto (compagno della sovrana) per circa 70 anni, dall’incoronazione della Regina nel 1952 fino alla sua morte».

Una frase, questa, che vuole mettere una pietra sopra i pettegolezzi che parlano ancora oggi di diverse scappatelle extra-coniugali consumante negli anni e che, sempre secondo i rumors, avrebbero portato Elisabetta a pensare di separarsi da Filippo almeno 63 volte salvo poi ripensarci per il buon nome della Corona. Corona che, come c’era da aspettarsi, è vicina alla sovrana in un momento così delicato come la perdita dell’uomo che le è stato al fianco per settant’anni. Dopo la visita di Carlo al Castello di Windsor, sabato 10 aprile è stato il turno del Principe Edoardo e di sua moglie Sophie, che hanno raggiunto Elisabetta per esprimerle vicinanza. Per quanto riguarda i funerali, i dettagli non sono ancora stati messi a punto, anche se sembra che la cerimonia, che avverrà in forma privata secondo il desiderio di Filippo e in ottemperanza alle norme anti-Covid, si svolgerà sabato 17 aprile presso la Cappella di San Giorgio nel Castello di Windsor, dove il Duca di Edimburgo riposerà.

Sfoglia gallery

In attesa di capire se Harry riuscirà a tornare in patria per essere presente al funerale del nonno – è molto probabile che, invece, sua moglie Meghan Markle rimarrà in California per l’avanzato stato della gravidanza oltre che per i rischi legati al Covid – tutto il Regno Unito si unisce al dolore della famiglia reale. Il giorno dopo la sua morte, sabato 10 aprile, Filippo è stato insignito dei 41 colpi di pistola – uno al minuto – sparati in tutto il Regno Unito e oltreoceano – a Londra, in Galles, a Edimburgo, a Belfast e altrove – per onorare la sua memoria: colpi di pistola che furono sparati anche nel 1952 in occasione del suo matrimonio con Elisabetta. Filippo ha iniziato, infatti, la sua carriera militare nel 1939 come cadetto al Royal Naval College di Dartmouth per poi prestare servizio sulle navi da guerra durante la Seconda Guerra Mondiale. Secondo Reuters, prese parte agli sbarchi alleati in Sicilia, ed era nella baia di Tokyo quando il Giappone si arrese nel 1945, anno in cui finì la guerra. Lasciò la Marina nel 1951 per concentrarsi sui suoi doveri pubblici a tempo pieno dopo l’incoronazione di Elisabetta. Molti i messaggi di condoglianze espressi da personalità pubbliche come il Segretario alla Difesa del Regno Unito Ben Wallace, che ha spiegato come Filippo fosse «un costante sostenitore e ambasciatore delle forze armate».

LEGGI ANCHE

La regina Elisabetta e «la sfida più difficile»: andare avanti senza il principe Filippo

LEGGI ANCHE

Morte del Principe Filippo: il messaggio di Harry e Meghan Markle e il dolore della famiglia reale

LEGGI ANCHE

Morte del principe Filippo, otto giorni di lutto nazionale, bandiere a mezz’asta e funerali privati

LEGGI ANCHE

Il principe Filippo in foto: 99 anni, 143 Paesi visitati e una moglie (molto) famosa

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews