domenica, Maggio 9, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaParis Hilton pubblica un articolo sorprendentemente informato sugli NFT

Paris Hilton pubblica un articolo sorprendentemente informato sugli NFT

Paris Hilton ha rivelato non solo di essere ottimista sui token non fungibili, ma anche di avere una buona comprensione delle potenziali applicazioni della tecnologia pubblicando un blog post approfondito in cui spiega il suo entusiasmo per il settore.

“Sono davvero entusiasta per gli #NFT! Ecco perché penso che gli #NFT siano il futuro e tutto ciò che devi sapere per partecipare!

I’m so excited about #NFTs! Here’s why I think #NFTs are the future & everything you need to know to get in the game! https://t.co/mZHqsVqn9Z

— Paris Hilton (@ParisHilton) April 7, 2021

In un post intitolato “Sono entusiasta per gli NFT—dovresti esserlo anche tu,” Hilton dimostra di conoscere bene l’argomento dopo aver imparato tutto il possibile immergendosi nella comunità degli NFT sui social media e “lavorando con collezionisti di NFT come WhaleShark, Illestrater, l’imprenditore di internet Kim Dotcom e i fondatori di Origin.”

Paris Hilton ha 16,9 milioni di follower su Twitter e opera 19 linee di prodotti diverse, e solo la sua linea di profumi ha generato fino ad oggi 2,5 miliardi di dollari in profitti. Nell’articolo, Hilton spiega:

“Vedo gli NFT, o token non fungibili, come il futuro della creator economy. Usano la tecnologia blockchain per aiutare i creatori ad aumentare il valore del loro lavoro e a condividerlo con i fan in tempo reale.”

Spesso descritta come “la prima social media influencer al mondo,” e autodefinitasi “#bossbabe,” sembra che Hilton stia cercando di posizionarsi come un’autorità nel settore degli NFT, almeno per il pubblico mainstream, mentre si prepara a pubblicare una nuova opera.

L’ex star dei reality show ha raccontato che l’isolamento a casa durante la pandemia globale ha “evidenziato l’importanza dei mondi digitali, e degli NFT,” mentre molte persone trasferiscono le proprie vite online per l’intrattenimento e i legami sociali. In particolare, Hilton sottolinea il potenziale valore degli NFT in realtà virtuale:

“Ho iniziato a rendermi conto di quanto importanti gli NFT possono essere e saranno nei mondi virtuali. Arte, moda e brand digitali possono essere esposti su un avatar o in un contesto virtuale, oppure scambiati per altri beni. Puoi già comprare proprietà virtuali usando NFT. Nell’universo degli animali virtuali Axie Infinity, qualcuno ha pagato 1,5 milioni di dollari in crypto per nove lotti! Puoi anche comprare automobili virtuali.”

Inoltre, Hilton fa notare che gli NFT potrebbero consentire al settore della moda di mettere in mostra design e prodotti digitalmente, mentre la pandemia rende difficile organizzare sfilate di moda . Qualche giorno fa, Cointelegraph ha segnalato che Gucci sta considerando gli NFT per tokenizzare i suoi vestiti.

Hilton spiega il concetto degli NFT a milioni dei suoi fan attraverso un esempio in cui tokenizza figurine di baseball autentiche, spiegando che “come proprietario della figurina, puoi creare un token sulla blockchain che ne rappresenti l’autenticità. Ora puoi scambiarla o venderla per altri beni di valore sulla blockchain.”

Proseguendo, afferma che gli “NFT stanno democratizzando l’arte,” in quanto gli artisti possono utilizzare piattaforme di NFT per raggiungere direttamente grandi pubblici e compratori bypassando intermediari come gallerie, distributori e agenti.

La “#bossbabe” ritiene che le ricompense monetarie possono essere più eque, in quanto l’artista può determinare i propri termini finanziari e ricevere gran parte del ricavo.

Hilton conclude dicendo che le potenziali applicazioni della tecnologia sono talmente vaste che sta solo iniziando a capacitarsene.

“Alcune di queste applicazioni potrebbero persino cambiare il modo in cui viviamo. E se potessimo usare NFT come collaterale per oggetti fisici? O come un mezzo con cui scambiarli?”

La social media influencer ha venduto il suo primo NFT ad agosto 2020 prima che la mania accelerasse nel 2021, un NFT raffigurante un dipinto del suo gatto, venduto per 17.000$. In seguito, ha donato tutti i profitti alle organizzazioni di beneficenza LA Food Bank, Meals On Wheels e BB4Homeless.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews