sabato, Luglio 24, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMangiareLa perdita di biodiversità è (anche) un danno economico

La perdita di biodiversità è (anche) un danno economico

La diffusione di specie invasive comporta perdita di biodiversità e ingenti perdite economiche, sia in termini di mancati guadagni che di soldi spesi per affrontarli: parliamo di cifre ingenti a livello globale, negli ultimi decenni quasi 1.300 trilioni di dollari (mille trilioni, o un milione di miliardi se preferite), per un costo medio di quasi 27 miliardi all’anno, e un picco che potrebbe aver raggiunto i 162 miliardi nei tempi più recenti. Lo riporta uno studio appena pubblicato su Nature.

La perdita di biodiversità non è solo un sintomo del cambiamento climatico; non è solo il dramma di forme di vita che se ne vanno per sempre; non è solo il rimpianto etico ed estetico di fronte a un paesaggio sempre più piatto e uniforme; non è solo, soprattutto, il pallino di quattro gastrofissati decadenti che si lamentano perché non si trova più la melarancia bitorzoluta di Panecuocolo o il gamberetto a pois del Fiume Arancione. È anche un danno per l’economia. Sembra superfluo dirlo, sembra soprattutto meschino, come se i precedenti motivi non fossero abbastanza preoccupanti. Ma purtroppo molti ci sentono solo da un lato, quello vicino al portafogli: e allora sarà bene ribadirlo.

Le specie aliene – anche dette alloctone o esotiche – sono piante e animali di provenienza esterna rispetto a un territorio, e quindi non integrati all’interno di un ecosistema: questo comporta che ad esempio non hanno predatori naturali, o comunque rappresentano uno sconvolgimento perché l’ambiente naturale di un luogo non ha difese. Spesso danneggiano la fauna e la flora del luogo, provocando danni all’agricoltura e anche estinzioni di specie e varietà locali.

Ecco come lo studio introduce la questione: “Le invasioni biologiche sono responsabili di una sostanziale diminuzione della biodiversità, nonché di elevate perdite economiche per la società e delle spese monetarie associate alla gestione di queste invasioni. Il database InvaCost ha consentito la generazione di una sintesi affidabile, completa, standardizzata e facilmente aggiornabile dei costi monetari delle invasioni biologiche in tutto il mondo. Abbiamo scoperto che i costi totali dichiarati delle invasioni hanno raggiunto almeno $ 1.288 trilioni negli ultimi decenni (1970-2017), con un costo medio annuo di $ 26,8 miliardi. Inoltre, stimiamo che il costo medio annuo potrebbe aver raggiunto i 162,7 miliardi di dollari nel 2017. Questi costi rimangono fortemente sottostimati e non mostrano alcun segno di rallentamento, mostrando un consistente aumento di tre volte per decennio. Dimostriamo che i costi documentati sono ampiamente distribuiti e presentano forti divari a scala regionale e tassonomica, con i costi dei danni che sono un ordine di grandezza superiore alle spese di gestione”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews