domenica, Aprile 11, 2021
Disponibile su Google Play
HomeViaggiBooking.com: viaggi, desiderio n.1, per gli italiani tornare a farlo è più...

Booking.com: viaggi, desiderio n.1, per gli italiani tornare a farlo è più importante che far carriera o trovare il primo amore

Viaggiatori più ottimisti grazie ai vaccini. E vacanze prima priorità appena sarà passata la pandemia. Dopo più di un anno di restrizioni, si inizia a intravedere la luce in fondo al tunnel e si rafforzano speranza e desiderio di scoprire il mondo. A raccontarlo è la ricerca condotta da Booking.com, sito leader del settore, su oltre 28.000 viaggiatori in 28 Paesi e territori, per indagare sentimenti e speranze in fatto di viaggi , appena potremo tornare a farlo in sicurezza.

Il primo dato è che, pur consapevoli che la pandemia non è ancora finita, due terzi dei viaggiatori globali (66%) e 7 italiani su 10 (72%) pensano di avere più speranze di viaggiare nel 2021 rispetto al 2020, proprio grazie all’impegno della comunità scientifica e medica e del lancio dei vaccini per il COVID-19. E se il desiderio di partire è accresciuto proprio dalle ristrettezze vissute nel 2020 (70% degli italiani), la fiducia nei vaccini è profonda: oltre la metà dei viaggiatori globali (59%) e il 57% degli italiani non vogliono viaggiare all’estero fino a quando non saranno stati vaccinati (percentuale che sale al 68% tra gli over 55) e più della metà di loro viaggerà solo nei paesi che hanno avviato piani vaccinali. Qualche esitazione permane comunque: il 41% degli intervistati resta scettico sul fatto che un vaccino possa davvero contribuire a rendere i viaggi più sicuri.

“Noi rimaniamo ottimisti sul fatto che, in un futuro non troppo lontano, tutti potranno tornare a viaggiare e scoprire il mondo insieme – commenta Arjan Dijk, Senior Vice President e Chief Marketing Officer di Booking.com – Anche se iniziamo a vedere una luce in fondo al tunnel, continuiamo a impegnarci per supportare tutti nel percorso che ci porterà a viaggiare di nuovo, in sicurezza, collaborando con tutti gli operatori del settore per garantirne la ripresa e un futuro migliore”.

Tropea, fresca di nomina a “Borgo dei Borghi” della trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro” di RaiTre (ansa)

E viaggiare,  prosegue la ricerca, sarà davvero la prima priorità, appena sarà possibile muoversi. Un desiderio, che diventa quasi un bisogno fisiologico se in tutto il mondo i viaggiatori riconoscono che non aver potuto viaggiare nel 2020 come negli anni precedenti ha colpito il proprio benessere. Il 48% (e il 55% degli Italiani) ha visto un impatto negativo sulla propria salute mentale e il 47% si è sentito prigioniero nella propria casa.

Per il 64% viaggiare è più importante ora rispetto a prima della pandemia (percentuale che sale al 72% tra gli italiani) e quasi tre quarti (71%) dei viaggiatori arrivano ad affermare che preferirebbero andare in vacanza nel 2021 piuttosto che trovare il vero amore. Il 66% darebbe la priorità ai viaggi rispetto al successo sul lavoro, preferendo andare in vacanza piuttosto che ottenere una promozione.

E per farsi trovare pronti, oltre la metà dei viaggiatori “rinchiusi” (53%) ha usato il tempo passato a casa per organizzare i viaggi futuri, mentre il 45% ha accumulato più giorni di ferie ed è entusiasta all’idea di poter fare vacanze più lunghe nel 2021. Dove? Sei persone su dieci (61%) e 3 italiani su 4 pensano a un viaggio in spiaggia entro l’estate 2021 e il 23% dei viaggiatori globali (30% tra gli italiani) afferma che un viaggio rilassante in spiaggia o in una spa sarà il primo tipo di viaggio che farà quando potremo tornare a viaggiare in sicurezza. Dopo un anno estenuante, solo il 6% (7% tra gli italiani) prenoterà un viaggio attivo e solo il 5% darà priorità alle vacanze in città.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews