giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCriptovalutaBittrex Global quota l'eco blockchain XELS

Bittrex Global quota l’eco blockchain XELS

Il token XELS permetterà alle aziende e agli individui di accedere a crediti volontari di compensazione delle emissioni di carbonio

Dopo il protocollo di Kyoto e l’accordo di Parigi, molte aziende in tutto il mondo provano ad essere energeticamente più efficienti e a contrastare il riscaldamento globale. Un modo popolare di farlo è l’uso dei certificati delle emissioni attraverso il relativo mercato emergente. Un certificato di emissioni rappresenta il diritto di emettere una tonnellata di biossido di carbonio, ma la loro fornitura è limitata in modo da mitigare la crescita delle emissioni di gas serra.

La loro efficacia è stata, però, ostacolata da frodi come il “riuso”, che permette ai certificati non usati di essere usati due volte, così come i certificati falsi e scaduti venduti da cattivi attori. Come tale, la tecnologia del registro distribuito, la blockchain, sembra essere l’ambiente perfetto per il mercato dei certificati delle emissioni in quanto è impossibile alterare, duplicare o invertire le transazioni e i certificati possono essere ritirati in modo conforme attraverso un processo noto come ‘burning’.

Questo è ciò a cui lavora la startup XELS con sede a Tokyo e Hong Kong. La loro piattaforma di compensazione delle emissioni basata su blockchain, fornirà certificati volontari di compensazione delle emissioni in token sia agli individui che alle imprese.

Il fondatore e CEO di XELS, Takeshi Nojima, ha spiegato: “Crediamo che la decentralizzazione sia l’unico modo in cui i mercati dei certificati delle emissioni possano funzionare efficacemente. XELS permetterà all’industria di mantenere registri aperti e trasparenti: dalla generazione, alla vendita, al ritiro. Rendere facile per le aziende compensare in modo trasparente le emissioni senza paura di frodi, le renderà ancora più disposte a combattere il riscaldamento globale, e pagherà in termini di fiducia acquisita dai consumatori che sono alla ricerca di imprese veramente intenzionate a fare la differenza per l’ambiente”.

Il token nativo della startup, XELS, da martedì è quotato su Bittrex Global. Sarà utilizzato per accedere a varie stablecoin con certificati di compensazione delle emissioni. Prevista anche l’offerta di certificati di “conformità” per aiutare il Giappone a raggiungere il suo obiettivo di emissioni zero entro il 2050.

La startup dal 2017 sviluppa la chain XELS, la quale elimina la necessità di usare hardware di mining ad alto consumo energetico grazie a un approccio ibrido proof-of-work e proof-of-stake. Molte piattaforme decentralizzate come Ethereum e Bitcoin, e relative criptovalute, consumano grandi quantità di energia, quindi, anche se XELS è stato inizialmente lanciato come un token ERC-20, entro l’anno migrerà sulla chain XELS a basso consumo energetico.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews