mercoledì, Luglio 28, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipOlesya Rostova non è figlia di russi. Lo scoop di «Pomeriggio 5»

Olesya Rostova non è figlia di russi. Lo scoop di «Pomeriggio 5»

«La partita rimane aperta». Barbara d’Urso, che a Pomeriggio 5 ha deciso di seguire la pista indicata a Chi l’ha visto? da un’infermiera russa, ha detto di aver ricevuto le prime comparazioni di Dna fatte su Olesya Rostova, la ventenne che si spera possa essere Denise Pipitone. «Ieri», ha cominciato la d’Urso, «abbiamo dato la notizia di una famiglia russa che ha detto che Olesya potrebbe essere la figlia, perché rapita alla stessa età della loro bambina. Invece, è stata fatta subito la comparazione del Dna e non è così.

Quindi, la partita rimane aperta», ha sentenziato la d’Urso, restituendo a Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la speranza di poter ritrovare la figlia.

Denise Pipitone è scomparsa dalla casa di Mazara del Vallo il primo settembre 2004. A niente, allora, sono valse le ricerche. La piccola è parsa dissolversi nel nulla, come le tante segnalazioni pervenute alla polizia. Nessuna pista battuta dagli inquirenti ha portato al ritrovamento della bambina, che oggi avrebbe compiuto i suoi primi vent’anni. Denise Pipitone, scomparsa, è rimasta tale. Ma una nuova speranza è arrivata dalla Russia. Olesya Rostova, una ragazza pressoché identica a Piera Maggio, ha detto in televisione di essere stata rapita a quattro anni, di non ricordare nulla della sua vita passata, nemmeno il nome di battesimo. «Olesya Rostova» è il nome che le è stato assegnato in orfanotrofio, quando, bambina, è stata strappata ad un campo nomadi. «Cerco mia madre», ha detto in televisione, con un appello che un’infermiera russa ha segnalato a Chi l’ha visto?.

Piera Maggio, per tramite del proprio legale, ha fatto sapere di aver chiesto una comparazione del Dna, così da poter stabilire in maniera certa se quella ragazza che tanto le assomiglia è la sua Denise. L’esame dovrebbe essere condotto in due, diverse fasi. Prima, un emocromo volto a stabilire il gruppo sanguineo della ragazza. Poi, se questo dovesse combaciare con quello della piccola Denise, il test del Dna. I risultati degli esami dovrebbero essere dati prima alla Rostova, che martedì 6 aprile, in diretta televisiva, dovrebbe incontrare Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio. L’avvocato si è detto determinato a scoprire cosa la Rostova, che sul viso non porta gli stessi segni di Denise, ricordi. E, in attesa che la notizia venga diffusa, in Italia ha ripreso piede la pista nomade.

Nel 2005, pochi mesi dopo il rapimento di Denise Pipitone, una guardia giurata di Milano ha detto di aver visto la bambina con una rom. Questa, in un video poi consegnato alle autorità competenti, ha chiesto alla donna: «Dove mi porti?». La rom non ha risposto. «Danas», l’ha chiamata, in una storpiatura di quello che è parso poter essere «Denise». Piera Maggio, allora, ha detto di non avere dubbi. Era la sua Denise, che oggi si dice possa essere stata portata a Milano, poi a Venezia e di lì a Mosca.

LEGGI ANCHE

Denise Pipitone è in Russia? Piera Maggio: «Speranzosi, ma senza illuderci»

LEGGI ANCHE

«Denise Pipitone non sono io, era uno scherzo»

LEGGI ANCHE

Non solo Maddie, sono quasi 2000 i bambini scomparsi

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews