giovedì, Agosto 5, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipIl punto G? È nelle orecchie!

Il punto G? È nelle orecchie!

Questo articolo è pubblicato sul numero 14 di Vanity Fair in edicola fino al 6 aprile 2021

A Roma, a un certo punto degli anni Settanta, sbocciò una moda intellettuale che, ancor oggi, attizza la scena dei salotti: il «rimorchio culturale». Si tratta di una pratica che «consiste nel puntare la preda e trafiggerla attraverso lunghi ragionamenti alti», oppure «tramite citazioni librarie», ma anche pose da sapientone, insensatezze profonde e concettose, pause studiate che diano al seduttore culturale la possibilità di spingere la preda a cadere più velocemente nella trappola.

Come maestri del «rimorchio culturale», hanno fatto scintille poeti come il compianto Valentino Zeichen, l’ex direttore di Raitre Angelo Guglielmi, il letterato Alessandro Baricco, il «pensatore» Stefano Bonaga, il filosofo Massimo Cacciari. Ma nessuno, della conventicola dei dongiovanni colti, ha riscosso più successo di Alain Elkann, colui che sposò la figlia dell’avvocato Agnelli, padre di John. Dotato di lingua sciolta, è bello, alto, l’aria ispirata e un’eleganza su misura Caraceni, magari un po’ stropicciato dagli anni. Tutto il contrario di un pappagallo da strada. Ma per il «rimorchio culturale» la «maschera» conta poco. Anzi, a volte rischia l’effetto contrario. Il vero grimaldello per l’incanto è cerebrale: contano più le sinapsi dell’appariscenza. Lo capii bene tanti anni fa durante una festa in casa tampinando, come uno 007, il bel tenebroso Alain alle prese con una fascinosa signora.

Approfittando della calca, mi attaccai alle spalle di Alain e captai la prima regola: parlare con un filo di voce, un volume bassissimo che costringe il volto di lei ad avvicinarsi agli occhi del conquistador. Bannato qualsiasi apprezzamento fisico, Alain accende il fuoco sospirando frasi del tipo: «Volevo dirti che hai un talento naturale… un’emotività lontana… devi trasformare la tua fragilità…». E qui sussurra la prima citazione assassina. «Per Hölderlin, l’uomo è un dio quando sogna e un pezzente quando riflette. Ecco: hai una Moleskine sul comodino? Al mattino trascrivi i tuoi sogni, le fantasticherie del dormiveglia, gli incubi che attanagliano la tua anima… e poi mi scrivi una lettera. Io ti risponderò. Perché sento la tua anima… la tua anima è forte… perché l’amore non guarda con gli occhi ma con l’anima…».

Nessun prosaico appuntamento carnale ma «anima, anima, anima», fino al colpo finale, by Nietzsche: «Nell’amore vero è l’anima che abbraccia il corpo». E l’impegno a intrecciare una corrispondenza di amorosi sensi. Ecco: per le donne abituate a sentirsi dire «quando se magna?, che stai a fa’, lo yoga?, sabato, scopiamo?», il «rimorchio culturale», anche il più fasullo, è il più irresistibile afrodisiaco. E gli Alain vinceranno sempre perché sanno che il punto G è nelle orecchie. Chi lo cerca più in basso sta sprecando il suo tempo.

Per abbonarvi a Vanity Fair, cliccate qui.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews