giovedì, Luglio 29, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieVaccini, le dosi di mezzanotte nell’hub di Fiumicino. “Almeno non c’è fila”

Vaccini, le dosi di mezzanotte nell’hub di Fiumicino. “Almeno non c’è fila”

ROMA – Duecento dosi ogni sera. È la tabella di marcia che vuole mantenere l’hub vaccinale di Fiumicino allestito da Regione Lazio, Adr e Croce Rossa, che da venerdì è il primo in Italia a restare aperto dalle 8 alle 24, con l’obiettivo di diventare operativo 24 ore su 24. Entrando nella struttura si respira un’aria particolare, surreale: anche se è calata la notte, nell’ala sinistra il personale sanitario lavora a pieno ritmo, come se fosse giorno, e c’è un via vai di persone, tra operatori sociosanitari e culturali, docenti, forze dell’ordine, vigili del fuoco, vigili di Roma capitale, venuti qui a vaccinarsi, approfittando di un orario che si concilia con i turni di lavoro.

Covid, l’Italia ha vaccinato 2,7 milioni di persone, la metà del previsto

di

Corrado Zunino

27 Marzo 2021

L’accesso è consentito solo se si è nella lista inviata dalla Asl. All’ingresso un operatore chiede la carta di identità e controlla la presenza nell’elenco. Dopo qualche minuto di attesa, si viene indirizzati verso lo stand assegnato dove viene fatta l’iniezione. La procedura porta via solo qualche minuto. Applicato il cerotto, si fa una sosta di 15 minuti in un’area di attesa. In mezz’ora è tutto finito e si va a casa. Niente file e attese estenuanti. Nell’area di destra del parcheggio, si fanno ancora i tamponi ma a quest’ora è tutto spento.

Vaccini, misure sui sanitari nel prossimo decreto Covid. Oltre 9 milioni di dosi somministrate, Figliuolo: “Con nuovi arrivi da lunedì, cambio di passo”

27 Marzo 2021

A Fiumicino si somministra solo AstraZeneca ma quasi nessuno ha disdetto. “Non ho alcuna paura di vaccinarmi. A giugno ho il richiamo”, afferma una operatrice sanitaria. “Sono molto soddisfatta di come sta andando, tutto funziona, senza file e attese”. La pensa nello stesso modo un’altra operatrice: “Il giorno lavoro e la sera ho più tempo, per cui non mi è pesato dovermi spostare per venire qui, evitando, tra l’altro, anche il traffico. Sarebbe stato più complicato dover perdere un giorno di lavoro”.

Vaccini, la nostra libertà e la vita degli altri

di

Carlo Galli

26 Marzo 2021

“Trovo positiva l’apertura anche di sera e magari più avanti anche di notte. E penso debba essere un esempio da far seguire anche ad altri centri vaccinali” osserva un’insegnante. “Solo così si può accelerare sulla strada dell’immunità di gregge”, aggiunge una sua collega.
Lo scoglio da superare è la scarsità di dosi, fa notare il responsabile della Croce rossa che guida l’hub, Valerio Mogini: “Finora abbiamo somministrato quasi 39 mila vaccini, dalle 600 alle duemila dosi al giorno: copriamo tutti ma potremmo farne di più se avessimo più dosi, arrivando anche a 3.500”. E intanto l’hub si è svuotato. È quasi mezzanotte: si chiude.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews