domenica, Aprile 18, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroIl giorno in cui la misteriosa città-UFO galleggiava sul villaggio di Dulali

Il giorno in cui la misteriosa città-UFO galleggiava sul villaggio di Dulali

Nel marzo del 2011, secondo i residenti del piccolo villaggio di confine di Dulali a Lanzai South Ward, Area del governo locale di Darazo nello stato di Bauchi, il fenomeno paranormale globale degli oggetti volanti non identificati (UFO), noto anche come disco volante, è stato avvistato in Nigeria. .

A quel tempo, praticamente l’intero villaggio composto da poche centinaia di persone ha visto una luce brillante nel cielo subito dopo la preghiera del mattino nella moschea locale. Subito dopo, hanno visto una massiccia “città volante” o “città galleggiante” discendere dal cielo.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Il posto era un villaggio di confine chiamato Dulali, a Lanzai South Ward, nel governo locale di Darazo dello stato di Bauchi.

Uno dei testimoni oculari, Saidu Meshai Dulali, che si guadagna da vivere preparando tè caldo, caffè e bevande al cacao per la gente del posto, giornalisti di un giornale nigeriano che ha visto la luce nel cielo dopo la preghiera mattutina nella moschea locale mentre si preparava per iniziare il giornata di lavoro.

All’improvviso, si rese conto che una luce intensa pervadeva l’atmosfera, seguita da un’improvvisa consapevolezza che il cielo stava cadendo sul villaggio.

Mentre guardava il cielo invadente, vide la vista più incredibile dei suoi quarant’anni di esistenza. Secondo lui, “Apparve una massa ampia e grande di qualcosa che sembrava una nuvola dal nulla e stava volando lentamente sopra il villaggio proprio all’altezza di un albero medio.

“La nuvola era trasparente e al suo interno ho visto splendidi edifici alti, con strade asfaltate e automobili. Era come una città volante. E da lì ho potuto sentire il suono delle macchine che fanno rumore proprio come si sentirebbe nella fabbrica di cemento di Ashaka. “

Se Saidu fosse stato l’unico testimone di questa straordinaria esperienza, sarebbe stato impossibile prendere la sua testimonianza come un dato di fatto. È interessante notare che la “città volante” è stata testimoniata da quasi tutti gli abitanti del villaggio, centinaia di loro, l’imam capo dell’unica moschea del villaggio inclusa. Bambini e adulti hanno visto e confermato la storia.

Anche Dauda Mohammed, un contadino, ha visto mentre era nei campi. Ha detto di aver notato l’UFO nel cielo e che era più stupito che spaventato. Ha anche detto di aver visto edifici nella “città galleggiante” che appariva avvolti dalle nuvole.

Un bambino di 10 anni, Ibrahim, ha detto di aver visto l ‘”UFO” passare dietro un albero e apparire dall’altra parte. Il ragazzo era evidentemente confuso sulla sua visione prospettica dello straordinario oggetto perché sembrava pensare che l’UFO passasse attraverso gli alberi.

“Crediamo che forse Allah abbia usato quegli avvistamenti per aprire i nostri occhi e vedere come vivono i Jinn (spiriti) nel loro mondo. Allah è grande e non c’è niente che non possa fare sulla terra.

Esattamente due settimane dopo essere apparso nel nostro villaggio, quell’oggetto volante è tornato alla stessa ora esatta ed è rimasto nel cielo girovagando per il villaggio per quasi un’ora prima di andarsene. Siamo felici perché dimostra che siamo un villaggio speciale; ad altre città intorno non è stato nemmeno concesso questo privilegio. “

Tuttavia, Brian Engler, commentando sul sito web, Doubtful News, pensa che l ‘”UFO” potrebbe essere stato un miraggio di “fata morgana”.

“Mi sembra un miraggio della ‘fata morgana’, anche se non ho idea se le condizioni meteorologiche del momento e del luogo lo avrebbero supportato. Brian Dunning ha descritto l’effetto più volte su Skeptoid e c’è una descrizione che inizia parlando di “castelli in aria” che suona molto simile a ciò che hanno descritto queste persone. Interessante in ogni caso. “

Quando è stato chiesto agli abitanti del villaggio di Dulali se avevano visto esseri viventi all’interno dell’UFO, erano tutti certi e specifici con la loro risposta che in realtà nessun essere vivente era stato visto in quella apparente “città” nel cielo.

Allora, nel 2009, pochi avevano telefoni cellulari in Nigeria. Ciò è particolarmente vero per le residenze suburbane. Un caso straordinario è rimasto solo nelle menti dei residenti.

Fonti: inquisitr.com, yournewswire.com, dubbifulnews.com

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews