domenica, Maggio 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroGli hacker? Per la ministra Pisano dovrebbero diventare imprenditori

Gli hacker? Per la ministra Pisano dovrebbero diventare imprenditori

CYBERSECURITY

L’esponente del M5S dice che il governo dovrebbe dare la possibilità agli hacker di «passare dalla parte legale». L’ad di Leonardo, Profumo, afferma che gli attacchi informatici si sono moltiplicati con lo smart working

di Gianni Dragoni

Account Hackerati Twitter di Biden, Obama, Bezos, Gates e Musk

L’esponente del M5S dice che il governo dovrebbe dare la possibilità agli hacker di «passare dalla parte legale». L’ad di Leonardo, Profumo, afferma che gli attacchi informatici si sono moltiplicati con lo smart working

2 ‘di lettura

Gli hacker dovrebbero diventare imprenditori. Con l’aiuto del governo. Lo ha detto Paola Pisano, ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, esponente del M5S. Pisano ha parlato in videoconferenza a CybertechLive Europe 2020, evento organizzato da Leonardo, l’ex Finmeccanica.

«Gli attacchi degli hacker si sono moltiplicati durante il Covid, c’è stata un’esplosione », hanno sottolineato molti intervenuti alla videoconferenza, dall’a.d. di Leonardo Alessandro Profumo al nuovo capo della divisione Cyber ​​security del gruppo, Tommaso Profeta, dal dg della direzione Israel National Cyber ​​Yigal Unna a Roberto Baldoni, vicedirettore del Dis.

Caricamento in corso…

La ministra e gli hacker-imprenditori

Secondo la ministra Pisano bisogna «creare un ecosistema di sicurezza digitale»Articolato in vari punti, dalla cooperazione internazionale al capitale umano. Tra questi punti «il governo _ ha annunciato Pisano _ potrebbe anche dare agli hacker una possibilità di passare dalla parte legale e diventare imprenditori». Pisano ha osservato che «come ha detto più volte il presidente del Consiglio Conte dobbiamo usare i soldi del Recovery Fund per un piano coordinato e coerente per rinnovare il nostro paese».

Esplosione di pirateria informatica con il Covid

Gli «hacker», i pirati informatici, si sono moltiplicati durante il periodo del Covid, ha sottolineato l’esperto israeliano Yigal Unna. «Molti studenti hanno lasciato l’università e sono rimasti a casa, hanno avuto più tempo da passare al computer, anche per dedicarsi ad attività di hackeraggio. Alcuni lo hanno fatto per gioco, ma molti lo fanno per violare sistemi informatici. Dobbiamo unirci e condividere le conoscenze, solo facendo così i «cattivi», ha detto Unna.

Aziende più vulnerabili con lo smart working

«La vulnerabilità delle aziende agli attacchi informatici è aumentata anche per l’incremento dello smart working, perché è aumentata la superficie che può essere colpita », ha osservato Profumo, insieme ai dirigenti della divisione Cyber ​​security di Leonardo, il neodirettore Tommaso Profeta (il primo settembre ha preso il posto di Barbara Poggiali, sostituita da Profumo dopo poco più di un anno e mezzo dalla nomina) e il senior vicepresident Cyber ​​security & Digital Competence Center, Aldo Sebastiani.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews