lunedì, Aprile 12, 2021
Disponibile su Google Play
HomeViaggiCosì la piccola Lahti è diventata a sorpresa la capitale verde d’Europa

Così la piccola Lahti è diventata a sorpresa la capitale verde d’Europa

Una delle aree verdi della città (foto Lassi Häkkinen)

I pilastri della Green Capital

Qualità dell’aria, gestione dei rifiuti, crescita del verde, ecoinnovazione: questi i quattro pilastri della conquista del titolo di “Green Capital”, assieme alla governance. La giuria del premio valuta infatti dodici parametri, in quattro dei quali Lahti ha primeggiato ottenendo allo stesso tempo un buon piazzamento in tutti gli altri (in particolare natura e biodiversità, gestione delle acque e del rumore). Un traguardo raggiunto con un lungo lavoro e investimenti per circa nove milioni di euro di fondi, in buona parte pubblici.

CitiCAP, l’app che permette di calcolare quanta CO2 produciamo con i nostri spostamenti (foto Lassi Häkkinen).

Meno inquino, più mi premiano

L’ecoinnovazione merita un capitolo a parte. Prendiamo il fronte trasporti: non è facile abbandonare la dipendenza dall’auto in un Paese dal clima freddo e dalle grandi distanze (la Finlandia è più grande dell’Italia, anche se ha meno di un decimo della nostra popolazione). Lahti ci ha provato diventando la prima città al mondo dotata di un meccanismo di “personal carbon trading”: meno inquino, più vengo premiato. Il sistema si chiama CitiCAP ed è basato su un’app che permette di calcolare quanta CO2 produciamo con i nostri spostamenti. Se per esempio anziché prendere l’auto scelgo la bici, l’autobus o una bella passeggiata a piedi, il sistema mi premia con “denaro virtuale” che posso cambiare in voucher per utilizzare gratuitamente mezzi pubblici, piscine e centri sportivi comunali.

Nonostante temperature invernali rigide, Lahti ha fatto di tutto per incentivare i mezzi di trasporto a basso impatto ambientale (foto Lassi Häkkinen).

Un anno da Green Capital

«L’inaugurazione del Green Capital Year è prevista per il 15 e 16 gennaio», spiega Milla Bruneau, Executive Director di Sustainable Lahti, la fondazione (presieduta dall’ex Commissario Ue Erkki Liikanen) incaricata di gestire gli eventi della “capitale verde”. «Sarà una grande cerimonia serale alla Sibelius Hall, con ospiti finlandesi e internazionali, e la giornata successiva di eventi in tutta la città. Stiamo ancora mettendo a punto il programma definitivo, con eventi, feste, incontri e seminari che saranno accessibili in modo fisico, virtuale o “ibrido” e che avranno il loro clou in estate (il programma aggiornato è sul sito greenlahti.fi )».

Milla Bruneau, Milla Bruneau, Executive Director di Sustainable Lahti (Foto Sustainable Lahti Foundation – Toivo Heinimäki)

Il business si fa verde

Naturalmente la pragmatica Lahti sta cercando di conciliare la sua anima verde con il business: l’obiettivo è creare un centro di eccellenza europeo per le tecnologie cleantech. Da qui l’ambizioso target di diventare carbon-neutral entro il 2025 (dieci anni prima della Finlandia), con le emissioni che sono già state tagliate del 70% rispetto al 1990.

Una foto dall’alto del Kujala Waste Treatment Centre, grande sito di gestione dei rifiuti (foto Korppi Films).

Sostenibilità e imprenditoria del resto vanno a braccetto da lungo tempo nel Kujala Waste Treatment Centre, un grande sito (70 ettari) costruito nel 2001 per riutilizzare ogni tipo di rifiuto. L’area infatti comprende sia un termovalorizzatore che scalda oltre 11mila case sia sistemi per il riutilizzo di metalli e plastiche, assieme a un impianto per la produzione del biogas. Lo slogan del Kujala Waste Treatment Centre è: i tuoi rifiuti sono le mie materie prime. E viceversa. È anche così che si diventa “Green Capital” europea.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews