lunedì, Aprile 12, 2021
Disponibile su Google Play
HomeNotizieCoronavirus nel mondo, in Usa i primi governatori allentano i divieti. L'Australia...

Coronavirus nel mondo, in Usa i primi governatori allentano i divieti. L’Australia chiude i confini fino a giugno

Ben 320.902 contagi e 11.548 decessi nelle ultime 24 ore a causa della pandemia da Covid-19 nel mondo secondo la Johns Hopkins University. Si è registrato un decremento di 42.855 contagi e un incremento di 4.697 morti. Dalla comparsa della malattia, 114.749.889 persone sono state infettate dal nuovo coronavirus, e di queste 2.549.111 hanno perso la vita. A livello di singoli paesi, gli Stati Uniti restano di gran lunga la nazione più colpita con oltre mezzo milione di morti (516.476) su 28,71 milioni d’infezioni accertate. Sul fronte dei contagi la classifica (limitatamente alle nazioni che hanno oltrepassato i due milioni di casi) prosegue con l’India (11,13 milioni), il Brasile (10,64), la Russia (4,26), la Gran Bretagna (4,20), la Francia (3,84), la Spagna (3,13), l’Italia (2,95), la Turchia (2,72), la Germania (2,46), la Colombia (2,25), l’Argentina (2.11) e il Messico (2,09).

 

Made with Flourish

Texas, revocato l’obbligo di mascherina

Il Texas è diventato il più grande stato Usa a revocare l’obbligo di mascherina, unendosi a un movimento in rapida crescita dei governatori e di altri leader negli Stati Uniti per allentare le restrizioni Covid nonostante le suppliche allarmate dei funzionari sanitari di non abbassare la guardia ancora. Anche i governatori del Michigan e della Louisiana hanno annunciato martedì che stanno allentando i divieti su bar, ristoranti e altre attività, così come ha fatto il sindaco di San Francisco. I casi statunitensi sono precipitati di oltre il 70% negli ultimi due mesi da una media di quasi 250.000 nuove infezioni al giorno, mentre i decessi medi al giorno sono precipitati di circa il 40% da metà gennaio. Ma le due curve si sono stabilizzate bruscamente negli ultimi giorni e sono addirittura aumentate leggermente.

 

Brasile, 1.600 morti in 24 ore

Il Brasile ha registrato un nuovo triste record di decessi a causa della pandemia di coronavirus. I dati ufficiali della giornata di ieri parlano di 1.641 morti nell’arco di 24 ore, il bilancio più triste dopo quello del 29 luglio quando si erano registrati 1.595 decessi. Dall’inizio della pandemia, nel Paese sono stati confermati 257.361 decessi. Ieri sono stati anche diagnosticati altri 60.000 nuovi casi di Covid-19 che portano il totale a più di 10,6 milioni. Il Brasile, con una popolazione di 210 milioni di persone, ha iniziato a gennaio la campagna di vaccinazioni. E’ il terzo Paese al mondo per numero di contagi dopo Stati Uniti e India e il secondo a livello globale, dopo gli Usa, per il bollettino dei decessi.

 

Australia estende chiusura dei confini

Il governo australiano ha esteso la chiusura dei confini internazionali fino ad almeno il 17 giugno, citando l’emergenza all’estero di nuove varianti più contagiose del Covid-9, e lasciando così bloccati all’estero almeno 40 mila australiani, impossibilitati a rimpatriare. L’estensione, annunciata dal ministro della Salute Greg Hunt, porta a 15 mesi il periodo in cui i confini dell’Australia sono rimasti chiusi al resto del mondo, ed è impedito ai suoi cittadini di lasciare il paese salvo che ottengano un’esenzione. Il ‘periodo di emergenza di biosicurezza umana’, imposto il 17 marzo 2020, viene esteso “per assicurare che il governo australiano abbia i poteri per prendere ogni necessaria misura, per continuare a prevenire e controllare il Covid-19”, ha detto il ministro. L’estensione è basata su consiglio medico ed epidemiologico, fornito dal Comitato australiano di protezione della salute e dall’Ufficiale medico capo federale – ha aggiunto. La misura di estensione stabilisce che il sistema di quarantena in hotel proseguirà fino ad almeno metà dell’anno, con la possibilità di estensione per il resto del 2021 – ha precisato Hunt.

 

 

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews