lunedì, Aprile 12, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaIl tuo ex non muore mai su Rai 2, curiosità sul film

Il tuo ex non muore mai su Rai 2, curiosità sul film

Cast e personaggi

Mila Kunis: Audrey Stockton
Kate McKinnon: Morgan Freeman
Sam Heughan: Sebastian Henshaw
Justin Theroux: Drew Thayer
Gillian Anderson: Wendy
Hasan Minhaj: Duffer
Ivanna Sakhno: Nadedja
Fred Melamed: Roger
Kev Adams: autista Lukas
Ólafur Darri Ólafsson: viaggiatore finlandese
Tom Stourton: Edward Snowden
Jane Curtin: Carol Freeman
Paul Reiser: Arnie Freeman

Doppiatori italiani

Domitilla D’Amico: Audrey Stockton
Chiara Gioncardi: Morgan Freeman
Edoardo Stoppacciaro: Sebastian Henshaw
Francesco Prando: Drew Thayer
Claudia Catani: Wendy
Nanni Baldini: Duffer
Valentina Favazza: Nadedja
Stefano De Sando: Roger
Roberto Draghetti: viaggiatore finlandese
Gabriele Lopez: Edward Snowden
Melina Martello: Carol Freeman
Gianni Giuliano: Arnie Freeman

La trama

Audrey (Mila Kunis) e Morgan (Kate McKinnon), due amiche trentenni che vivono a Los Angeles, si ritrovano al centro di una cospirazione internazionale, quando l’ex fidanzato di Audrey (Justin Theroux) si presenta nel loro appartamento per nascondersi da un gruppo di spietati assassini che lo stanno inseguendo. Incredule e stupite, le due donne saranno costrette ad entrare in azione e trasformarsi in due spie provette. Dovranno fare i conti con i killer e con un agente segreto britannico, misterioso e affascinante, mentre cercano di salvare il mondo… e la loro pelle.

 

Note di produzione

La regista Susanna Fogel e il suo amico e collega scrittore David Iserson si sono trovati spesso seduti allo stesso caffè di Los Angeles, lavorando su progetti separati ma scambiando di tanto in tanto qualche idea. Questo è il modo in cui “Il tuo ex non muore mai” ha avuto inizio.

Ad entrambi piacciono due tipi di film, quelli che mostrano persone divertenti e autoironiche mentre affrontano i loro problemi di vita quotidiana, e poi i film in cui si viene catapultati letteralmente in un altro mondo”, dice Fogel. “Pensavamo di poter provare a inventare qualcosa che unisse le due situazioni e creare un film che valesse davvero la pena guardare”.

“L’idea era quella di utilizzare due personaggi che non appartengono a un film d’azione” spiega il co-sceneggiatore David Iserson. “Ma che devono sopravvivere quando si ritrovano in questo mondo adrenalinico e aggressivo alla Bourne Identity”. I due sceneggiatori hanno usato quel mondo, dai caratteri spesso molto maschili, per girare una storia su due donne molto diverse, Audrey (interpretata da Mila Kunis) e Morgan (interpretata da Kate McKinnon), due migliori amiche, molto più forti di quello che pensavano di essere.

Fogel ha inviato inizialmente la sceneggiatura di “Il tuo ex non muore mai” alla star di Saturday Night Live, Kate McKinnon. “Ho letto tutte le sceneggiature disponibili nell’universo conosciuto, e questa mi è sembrata davvero molto divertente e ben fatta”, dice McKinnon. “Ho amato così tanto il loro rapporto di amicizia. Il fatto che non fossero in competizione tra loro mi ricordava il rapporto con la mia migliore amica di quando avevo 22 anni e ho pensato…voglio farlo”. Dopo che McKinnon ha accettato il ruolo di Morgan, la sceneggiatura è stata inviata a Mila Kunis per quello di Audrey. “Ho sempre voluto fare una commedia d’azione al femminile”, dice Mila Kunis. “Era una delle commedie più divertenti, anticonformiste e meravigliose che avessi mai letto, era davvero tosta! Sarebbe potuta essere interpretata senza problemi anche da due ragazzi… e invece ci sono due ragazze cazzutissime. Kate McKinnon aveva accettato il ruolo e io sono una sua grandissima fan, lei è super spiritosa, incredibilmente talentuosa e molto più divertente di me”.

Curiosità

  • Mila Kunis, che interpreta Audrey, è nata in Ucraina, ma ha lasciato il paese con la sua famiglia quando aveva sette anni. Durante le riprese a Budapest, lei e suo marito, Ashton Kutcher, hanno fatto un viaggio a Chernivtsi, la città natale di Kunis. Era la prima volta che l’attrice tornava nel paese in cui era nata.
  • La regista e co-autrice di “Il tuo ex non muore mai”, Susanna Fogel, voleva che il film mostrasse quanto possono essere forti le amicizie femminili senza avere “qualche conflitto artificiale”. L’amicizia di Audrey e Morgan rimane forte per tutto il film.
  • Gillian Anderson era la cotta d’infanzia di Kate McKinnon.
  • Kate McKinnon ha scritto i giochi di parole giapponesi sulla scena di Tokyo “all’ultimo minuto” e ha fatto ridere Mila Kunis sul set.
  • Durante le riprese della scena della tintura dei capelli, McKinnon e Kunis si sono coperte la testa rispettivamente con un preparato per torte e panna montata. Un giorno i bambini di Kunis hanno visitato il set e sono rimasti spaventati dalla sua acconciatura alla panna montata.
  • Quasi tutti i luoghi europei (Lituania, Praga, Berlino, Parigi, Vienna, terminal aeroportuali, ecc.) Sono stati effettivamente girati a Budapest, in Ungheria.
  • La regista e co-autrice di “Il tuo ex non muore mai”, Susanna Fogel, ha detto di aver scritto il film con David Iserson perché “stavano cercando un buco nel mercato – un buon buddy-movie con molta azione”.
  • Kate McKinnon è molto più calma di persona di quanto i personaggi che interpreta potrebbero suggerire. “Quando mi esibisco, sono piuttosto rumorosa, e poi nella vita reale, non puoi sentire una parola di quello che sto dicendo.”
  • Crescendo, Kate McKinnon era una grande fan di X-Files (1993) con Gillian Anderson. McKinnon ha trovato Anderson “professionale e adorabile” una volta che avevano lavorato insieme.
  • In un’intervista alla premiere del film, Mila Kunis ha detto che pensa potrebbe essere una buona spia nella vita reale, a differenza della sua co-protagonista. Dice “Sono minuta, quindi posso farmi strada tra le sbarre di ferro. Posso parlare tre lingue. Queste sono le mie capacità”.

  • Sia Kunis che McKinnon citano la scena dell’inseguimento in macchina come una delle preferite, nonostante le difficoltà nel filmarla. Entrambi dissero che faceva molto caldo e che il camion usato per guidare l’auto era piuttosto spaventoso.
  • Sam Heughan ha detto in un’intervista che la sua scena d’azione preferita è la scena del caffè e che è stata la prima scena che ha avuto con Mila Kunis e Kate McKinnon.
  • La scena nel trailer, in cui i personaggi si fermano e si abbracciano per evitare la polizia, non è nel film.
  • A Kate McKinnon piace girare film in esterni. Dice “è una specie di campo estivo. Ti avvicini molto alle persone e molto velocemente”.
  • Sia Kate McKinnon che Jane Curtin, che interpreta sua madre nel film, sono state membri del cast de Il Saturday Night Live. Curtin era un membro originale del cast ed è stato nello show fino al 1980.
  • Kate McKinnon una volta si è vestita come il personaggio di Gillian Anderson in “X-Files”, Scully, e ha vinto un concorso di costumi di Halloween. Ha detto che aveva l’abbigliamento completo: “trench, tailleur, parrucca rossa tagliata a caschetto”.
  • Sam Heughan, che interpreta Sebastian, è in realtà scozzese. Viene da Dumfries e Galloway, un’area rurale nel sud-ovest della Scozia.
  • La scena degli ostelli della gioventù è una delle preferite di Heughan perché pensa che mostri un lato più morbido di Sebastian. Sebastian finalmente inizia a fidarsi di Audrey abbastanza da permettersi di essere vulnerabile.
  • Il caffè dove Audrey e Morgan cercano Verne è modellato sul famoso Café Sacher di Vienna, noto per la sua torta. La scena però è stata girata a Budapest, non a Vienna.
  • Sia Kate McKinnon che Mila Kunis hanno mantenuto i loro migliori amici fin dall’infanzia. Kunis ha incontrato la sua quando aveva sette anni, mentre McKinnon conosce la sua migliore amica da quando ne aveva dieci.
  • McKinnon e Kunis hanno ricevuto un “corso accelerato” di spionaggio durante le riprese del film. McKinnon ha scherzato dicendo che “la qualità più importante di una spia è la capacità di cadere a terra e rotolare, come un tronco, sotto una porta”.
  • Nelle scene di Vienna, le targhe delle auto iniziano con AU. Questo è inesatto, poiché le targhe viennesi iniziano con W, per Vienna ( in tedesco). In realtà non ci sono targhe austriache che iniziano con AU.
  • Kate McKinnon ha detto di aver pensato spesso alla sua migliore amica nella vita reale durante le riprese e l’ha usata come ispirazione.
  • Secondo Heughan, quando il suo personaggio uccide un uomo in una pentola di fonduta è un cenno a una scena del film di James Bond “Casinò Royale”, in cui Bond uccide un uomo in un lavandino.
  • Kate McKinnon ha detto alla premiere del film che non sarebbe stata una buona spia perché avrebbe problemi a mentire. “Vorrei immediatamente rivelare me stessa a tutti, e scoppierei a piangere in un bagno da qualche parte.”

  • Sebbene esista una vera e propria serie di giochi arcade con armi leggere chiamata “Point Blank”, il filmato in-game e la schermata del titolo del gioco a cui Audrey sta giocando durante il suo compleanno all’inizio del film provengono dalla versione per Nintendo DS chiamata “Point Blank DS”.
  • Kate McKinnon, che interpreta Morgan, è una donna dai molti talenti. Una volta ha cantato “Hallelujah” di Leonard Cohen durante un “Saturday Night Live”. Sa anche suonare il piano, la chitarra e il violoncello.
  • Lolly Adefope, che interpreta Tess, “l’amica” di Audrey, è una comica londinese. Le piace creare video stupidi e imitare le persone sin da quando era una studentessa. Due dei suoi comici preferiti sono Maria Bamford e Chris Morris.
  • Sam Heughan ha interpretato il figlio di Roger Moore in Natale a Castlebury Hall (2011). Moore ha interpretato James Bond in La spia che mi amava (1977), che il titolo originale di questo film (The Spy Who Dumped Me) imita.
  • Il compleanno di Mila Kunis è il 14 agosto. Durante le riprese di “Il tuo ex non muore mai” a Budapest, ha festeggiato il suo compleanno al ristorante Vintage Garden con suo marito.
  • Justin Theroux proviene da una famiglia di scrittori tra cui Paul Theroux, scrittore di viaggi e romanziere. Justin Theroux ha diversi crediti di scrittura tra cui Tropic Thunder, Iron Man 2 e  Zoolander 2.
  • La regista e co-autrice di “Il tuo ex non muore mai” Susanna Fogel ha dichiarato alla premiere del film che non sarebbe stata una buona spia. “Non avrei potuto farlo a causa del senso di colpa e della mia incapacità di compartimentare”.
  • Paul Reiser, che interpreta il padre di Morgan, è un comico, attore e compositore. Ha studiato musica alla State University di New York-Binghamton e ha scritto la sigla del suo programma di successo Innamorati pazzi (“Mad About You”).
  • Vilnius, la città in cui si apre il film, è la capitale della Lituania. Fondata nel 1323, è stata storicamente una destinazione per coloro che cercano di sfuggire alla persecuzione religiosa o alle rigide normative commerciali.
  • A differenza di quello che ha l’amico di Morgan, Edward, il cubo di Rubik originale è di soli tre per tre quadrati su ciascun lato. Nonostante le sue piccole dimensioni, si dice che ci siano 43 quintilioni di modi in cui il cubo può essere posizionato.
  • I “genitori” di Drew sono interpretati dagli attori britannici Carolyn Pickles e James Fleet. Questo è il secondo film in cui sono apparsi insieme. Erano anche in “Lady Godiva: Back in the Saddle” del 2007.
  • Red Sparrow ha girato delle riprese nello stesso caffè di Budapest che è stato utilizzato in “Il tuo ex non muore mai”. Dopo che “Red Sparrow” ha terminato le riprese, la regista Susanna Fogel ha detto che c’erano piani per demolire il caffè per rinnovare l’edificio, ma si sono offerti di lasciare che “La spia che mi ha scaricato” lo distruggesse per primo.
  • Edward Snowden ha lavorato per la National Security Agency e ha divulgato informazioni top-secret sulle attività di sorveglianza dell’agenzia a livello nazionale. È stato accusato di violazione della legge sullo spionaggio.
  • “Il tuo ex non muore mai” costato 40 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 75.

La colonna sonora

  • Le musiche originali di “Il tuo ex non muore mai” sono del compositore Tyler Bates (Guardiani della Galassia, John Wick, Deadpool 2, Fast & Furious – Hobbs & Shaw)
  • Quando le scene di Praga vengono mostrate per la prima volta, la canzone riprodotta è “Boty Proti Lasce” (Boots Against Love) cantata da Yvonne Prenosilova, una cover di “These Boots Were Made for Walking” cantata da Nancy Sinatra.
  • La canzone che Audrey sceglie nel jukebox, “Mmm Mmm Mmm Mmm”, è un singolo del 1993 della band canadese Crash Test Dummies.
  • Klaus Meine è stato ispirato a scrivere la canzone suonata all’inizio di questo film, “Wind of Change”, dal successo del Moscow Music Peace Festival. Era la prima volta che gli artisti dell’heavy metal occidentale potevano suonare nella capitale dell’Unione Sovietica. “Wind of Change” viene riprodotto anche alla fine del film del 2014 di Seth Rogen e James Franco, “The Interview”, mentre lasciano la Corea del Nord.

Le canzoni del film:

1. Wind of Change – Scorpions
2. Sunday – Charlie Abbott
3. Rain – Bishop Allen
4. Don’t Know Why (You Stay) – Essex Green
5. Hey Love – JG Daydream
6. Fun in Acapulco – Elvis Presley
7. Gene Autry – Beulah
8. Mmm Mmm Mmm Mmm – Crash Test Dummies
9. You Are – Armin van Buuren and Sunnery James & Ryan Marciano
10. Noir – Yoann Feynman and Monomotion
11. Bully –  Bully
12. These Boots Are Made for Walkin’ – Yvonne Prenosilová & Prague Radio Dance Orchestra
13. Six Feet Underground – Parov Stelar feat. Claudia Kane
14. Zwei Herzen, Ein Rhythmus – Die Krupps
15. Créature de Siam – Cirque du Soleil
16. The Pink Panther Theme – Henry Mancini
17. Dark Romance – the John Jorgenson Quintet
18. Everybody – Elliphant
19. Easy Go – Grandtheft & Delaney Jane
20. Bad Girls – Pussy Riot feat. Desi Mo

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews