martedì, Aprile 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroE se chiamassimo extraterrestri ... Ma non siamo stati ascoltati

E se chiamassimo extraterrestri … Ma non siamo stati ascoltati

Contatto alienoOra, due astrofisici stanno proponendo un modo per assicurarsi di non perdere il segnale se gli osservatori extraterrestri provano a contattarci prima.

René Heller e Ralph Pudritz dicono che la migliore possibilità per noi di trovare un segnale dall’aldilà è presumere che gli osservatori extraterrestri stiano usando gli stessi metodi per cercarci che stiamo usando per cercare la vita oltre la Terra.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Qui sulla Terra, i ricercatori spaziali stanno concentrando la maggior parte dei loro sforzi di ricerca su pianeti e lune che sono troppo lontani per essere visti direttamente. Invece, li studiano seguendo le loro ombre mentre passano davanti alle loro stesse stelle ospiti.

Misurando l’oscuramento della luce stellare quando un pianeta attraversa la faccia della sua stella durante l’orbita, gli scienziati possono raccogliere una grande quantità di informazioni, anche senza mai vedere quei mondi direttamente.

Utilizzando metodi che consentono loro di stimare l’illuminazione stellare media e le temperature sulla loro superficie, gli scienziati hanno già identificato dozzine di luoghi in cui la vita potrebbe potenzialmente esistere.

Heller e Pudritz girano il telescopio per chiedere, e se gli osservatori extraterrestri scoprissero la Terra mentre transita verso il sole.

Se tali osservatori utilizzano gli stessi metodi di ricerca che gli scienziati stanno usando sulla Terra, i ricercatori propongono che l’umanità dovrebbe rivolgere il proprio orecchio collettivo alla “zona di transito” della Terra, la sottile fetta di spazio da cui può essere il passaggio del nostro pianeta di fronte al sole. rilevato.

“È impossibile prevedere se gli extraterrestri utilizzano le stesse tecniche di osservazione che usiamo noi”, afferma Heller. “Ma dovranno fare i conti con gli stessi principi fisici che facciamo noi, e i transiti solari della Terra sono un metodo ovvio per rilevarci”.

La zona di transito è ricca di stelle ospiti per i sistemi planetari, offrendo circa 100.000 potenziali bersagli, ciascuno potenzialmente in orbita attorno a pianeti e lune abitabili, dicono gli scienziati – e questo è solo il numero che possiamo vedere con le odierne tecnologie dei radiotelescopi.

“Se uno qualsiasi di questi pianeti ospitasse osservatori intelligenti, avrebbero potuto identificare la Terra come abitabile, anche come un mondo vivente molto tempo fa e potremmo ricevere le loro trasmissioni oggi”, scrivono Heller e Pudritz.

Heller è un borsista post-dottorato che, mentre era al McMaster, ha lavorato con Pudritz, un professore di fisica e astronomia. Heller è ora all’Istituto di Astrofisica di Gottinga, in Germania.

La questione del contatto con gli altri al di fuori della Terra non è certo ipotetica, poiché sono in corso diversi progetti, sia per inviare segnali dalla Terra, sia per cercare segnali che sono stati inviati direttamente o sono “trapelati” attorno ad ostacoli, forse viaggiando per migliaia di anni.

Heller e Pudritz propongono che la Breakthrough Listen Initiative, parte della più completa ricerca di vita extraterrestre mai condotta, possa massimizzare le sue possibilità di successo concentrando la sua ricerca sulla zona di transito della Terra.

La ricerca è pubblicata sulla rivista Astrology.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews