mercoledì, Aprile 14, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossipStudenti e studentesse transgender possono scegliersi il nome per iscriversi a scuola

Studenti e studentesse transgender possono scegliersi il nome per iscriversi a scuola

Studenti e studentesse transgender potranno scegliere un nome diverso da quello anagrafico. Succede in un liceo romano, l’artistico Ripetta, in centro a Roma. È il quarto istituto in Italia a permetterlo, mentre molte università hanno già approvato regolamenti del genere.

Si chiama Carriera Alias e così la spiega il regolamento della scuola: «L’attivazione della carriera alias può essere richiesta dalla famiglia di un alunno minorenne o dall’alunno maggiorenne che dimostri di aver intrapreso un percorso psicologico e/o medico teso a consentire l’eventuale rettificazione di attribuzione di sesso e desideri utilizzare un nome diverso da quello anagrafico».

Ragazzi e ragazzi possono dunque decidere di essere chiamati con il nome scelto e non con quello depositato all’anagrafe e dato al momento dell’iscrizione.

La preside del Liceo, Anna De Santis, ha spiegato di aver sottoscritto il regolamento dopo un confronto con la Asl e di fronte a dati che dico che tra i ragazzi transgender l’abbandono della scuola è triplo rispetto agli altri. «Quelle che altrove sono diversità, da noi sono la normalità. Di conseguenza è giusto accompagnare e aiutare questi ragazzi e queste ragazze che iniziano un percorso molto complesso», ha detto al Messaggero la dirigente.

La Rete degli studenti medi del Lazio ha invitato le altre scuole a fare lo stesso. «Vediamo la scuola come l’infrastruttura sociale fondamentale per scardinare le ingiustizie sistemiche e per ripensare la nostra società in senso più libero ed egualitario. La nostra proposta di approvare la “Carriera Alias” in ogni scuola della nostra Regione si pone proprio sul solco di tutte le nostre battaglie». Ha anche creato un documento per la richiesta.

Per chi inizia il percorso di transizione il vecchio nome è morto, dead name, in inglese, ma è anche uno dei retaggi più forti a sparire, il legame maggiore con un’identità che non si vuole più riconoscere.

LEGGI ANCHE

Elliot Page ha chiesto il divorzio da Emma Portner: «Una decisione difficile»

LEGGI ANCHE

Nevada, le nozze gay sono nella Costituzione

LEGGI ANCHE

Transizioni di genere: i farmaci ormonali gratuiti in tutta Italia

LEGGI ANCHE

Gianmarco: «Ecco come funziona l’università per gli studenti transgender come me»

LEGGI ANCHE

«Mamma, sono triste perché da maschio non mi piaccio»

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews