martedì, Aprile 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeGossip«Grande Fratello Vip 5» verso la finale: 15 cose che ricorderemo

«Grande Fratello Vip 5» verso la finale: 15 cose che ricorderemo

Se i «vipponi» avessero saputo che nella Casa del Grande Fratello Vip ci sarebbero stati 170 giorni probabilmente avrebbero risposto picche e continuato a sponsorizzare contenuti su Instagram. Nell’edizione più lunga della storia del reality, complice la pandemia che ha portato Mediaset a prolungare il programma a più riprese per garantire una stabilità negli ascolti e negli investimenti pubblicitari in un tempo in cui lo stesso Festival di Sanremo ha rinunciato a più di un milione di euro di budget, è successo un po’ di tutto.

Ci stato state love story, litigate, strategie (quelle non mancano mai), scivoloni, abbandoni, bestemmie ed espulsioni (tante espulsioni, non se ne sono mai viste così tante).

L’attesa é finita⏰
La finalissima di #GFVIP vi aspetta questa sera su #Canale5 e live su @mediasetplay… per decretare il vincitore di questa strepitosa edizione ? pic.twitter.com/su8VBiCkxE

— Grande Fratello (@GrandeFratello) March 1, 2021

La quinta edizione del Grande Fratello Vip sarà ricordata per molte cose, soprattutto per quello che spesso voleva ma non non è riuscita a dare. Le premesse stilate alla vigilia da Alfonso Signorini e dai suoi opinionisti, Pupo e Antonella Elia, partivano come sempre dalle migliori intenzioni, peccato solo che la macchina si sia ingolfata quasi sul nascere, alimentando dinamiche che potevano e dovevano essere trattate in maniera più riguardosa, a cominciare dalle gravissime accuse di sessismo rivolte da Filippo Nardi nei confronti di Maria Teresa Ruta e dalla battutina infelicissima che Mario Balotelli, ospite di una puntata per sostenere il fratello Enock, si è lasciato scappare nei confronti di Dayane Mello ma che non ha portato nessuna conseguenza perché pare che il conduttore non l’abbia sentita. Insieme al siparietto, infelicissimo pure quello, tra la Elia e la De Grenet, accusata dalla prima di essere debordante e incartapecorita dal tempo che passa, i momenti di raccoglimento e di attenzione ci sono stati soprattutto in due occasioni: il coming out di Gabriel Garko che, emozionato, ha raccontato non senza difficoltà di essere omosessuale in diretta tv, e il raccoglimento intorno alla Mello in occasione della morte prematura del fratello Lucas.

Sfoglia gallery

La leggerezza (grazie al cielo) c’è stata, e per questo bisogna dire grazie a personaggi come Maria Teresa Ruta, che ogni mattina danzava appena sveglia dimostrando di avere il doppio delle energie che noi pensiamo di possedere, e Tommaso Zorzi, personaggio controversissimo, odiato e amato quasi in egual misura, ma senz’altro vincitore morale del Grande Fratello Vip non solo per aver saputo creare delle dinamiche capaci di rimestare le carte ogni qualvolta ce n’era bisogno, ma anche per aver solleticato l’attenzione di Maria De Filippi, che in tutti questi anni nella casa del Grande Fratello non si era affacciata mai. Nel bene e male, quindi, il Grande Fratello Vip si congeda con una finale, prevista stasera, 1° marzo, tutt’altra che scontata che vede schierati per il podio Zorzi, Mello, Pierpaolo Pretelli, Stefania Orlando e Andrea Zelletta, nomi capaci di smuovere tifoserie intercontinentali pur di riservare al proprio beniamino la vittoria. Non è stata un’edizione facile e, nonostante tutto quello che si è detto e si è sentito, l’applauso più sentito va senza dubbio alla squadra di Endemol che è riuscita a portare nelle case degli italiani la vita di «vipponi» che se ne dovevano inventare una alla settimana per offrire al doppio appuntamento serale la «ciccia» di cui discutere.

Sfoglia la gallery in alto per scoprire 15 cose che ci ricorderemo del Grande Fratello Vip 5 >>

LEGGI ANCHE

«È come Amy Winehouse»: la battuta di Tommaso Zorzi su Giulia Salemi divide il pubblico del Gf Vip

LEGGI ANCHE

«Grande Fratello Vip 5»: Alda D’Eusanio espulsa dopo l’accusa (gravissima) a Laura Pausini

LEGGI ANCHE

«Grande Fratello Vip 5»: Dayane Mello e il cordoglio in diretta tv

LEGGI ANCHE

«Grande Fratello Vip 5»: tutti contro Giulia Salemi (ma Twitter insorge)

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews