martedì, Aprile 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaBeauty, inclusività è il focus dei look per il prossimo autunno

Beauty, inclusività è il focus dei look per il prossimo autunno

cosmetica

Occhi in primo piano e cura della pelle per un risultato naturale e non artefatto: i trend di makeup e acconciature dalle sfilate milanesi per l’AI 2021-22

di Monica Melotti

default onloading pic

Occhi in primo piano e cura della pelle per un risultato naturale e non artefatto: i trend di makeup e acconciature dalle sfilate milanesi per l’AI 2021-22

4′ di lettura

Archiviate le settimane della moda di New York e Londra, termina anche quella di Milano, in versione digitale causa pandemia, per la stagione Autunno/Inverno 2021-22. La Fashion Week di Milano è stata più composta e autentica rispetto ai guizzi inaspettati intercettati sulle passerelle di New York e Londra.

«Lo definirei uno starting point, un ricominciare da zero, come durante l’epoca neorealista italiana nell’immediato dopoguerra. In queste sfilate abbiamo visto ritornare la bellezza autentica, unica e inimitabile – dice Michele Magnani, global senior artist di Mac Cosmetics . In passerella hanno sfilato beauty look diversi tra loro, ma tutti che affermano l’individualità e l’inclusività con etnie ed età diverse. È un messaggio di grande forza e modernità, lontano da quello che viene proposto dai social, qui troviamo la donna vera che si prende cura della propria pelle per un risultato naturale e non artefatto. Il make up esalta punti luce e contouring molto discreti e quando diventa importante è quasi felliniano con eyeliner grafici e labbra rosse decise. Non si seguono dei diktat o delle linee guida, la donna attraverso il make up è libera di esprimere il proprio io, protagonista della propria vita e della propria bellezza».

Loading…

moda /emilio-pucci-sole-anche-d-inverno/ADHEZyMB/images/big_EMILIO%20PUCCI%20FW21_%2001.jpg” alt=”Emilio Pucci, il sole anche d’inverno”/>Emilio Pucci, il sole anche d’inverno

Photogallery22 foto

Visualizza

Occhi in primo piano
Gli occhi diventano ancora più importanti dato che la bocca è coperta dalla mascherina. La creatività e la libertà di espressione si concentrano sullo sguardo con smokey eyes grafici, eyeliner winged, mascara a gogo, un make up a tratti eccentrico. Lo abbiamo visto da N°21, dove Luciano Chiarello, key artist per Shiseido, ha realizzato un make up bold con linee decise e molto allungate ed accenti di grafite metallici negli angoli interni dell’occhio . Il risultato è stato uno straordinario look gotico moderno. Prada, di solito molto classica, ha scelto un beauty look futuristico, il trucco realizzato da Pat McGrath era caratterizzato da occhi magnetici sui toni argento e oro.

Sguardo fumoso giocato sui toni del grigio-nebbia nel makeup di Petros Petrohilos realizzato per Etro, mentre Max Mara ha voluto un ombretto effetto smudge verde oliva su tutta la palpebra, allungato verso l’esterno, senza mascara. La mancanza del mascara viene compensata da sopracciglia audaci e molto curate. Il coup de théâtre arriva da Moschino, lo stilista Jeremy Scott per la sua collezione Jungle Red guarda agli anni Cinquanta e lo fa portando in passerella ospiti d’eccezione come Miranda Kerr, Winnie Harlow e Dita Von Teese. Il make up, realizzato dal mua Kabuki di Mac Cosmetics, esalta la bellezza delle dive degli anni Cinquanta con rossetti rossi e fucsia intensi e cut crease decisi dalle linee sinuose, le nuance black&gold sono disegnate in modo da allungare lo sguardo: il nero intenso enfatizza la rima superiore mentre l’oro si evidenzia a metà palpebra.

moda /giorgio-armani-eleganza-notturna-e-ambientalista/AD25eqMB/images/big_0e12a9880763dda5c039bfc3d11c3e7e.jpg” alt=”Giorgio Armani, eleganza notturna e ambientalista”/>Giorgio Armani, eleganza notturna e ambientalista

Photogallery51 foto

Visualizza

Ritorno anche dalla paint art, sempre da Moschino, una sezione della sfilata ambientata in un museo, mostra le modelle coperte di pennellate di vernice, viso compreso. Da Bluemarine, la truccatrice Inge Grognard ha disegnato farfalle di cristalli sul décolleté e sulle braccia delle modelle, una splendida alternativa ai gioielli.La freschezza sul voltoMake up versatili che trasmettono una bellezza autentica, ecco allora la rivincita del trucco naturale con una pelle glow. Lo abbiamo visto da Emporio Armani, la guru Linda Cantello ha realizzato un trucco facile e fresco dove le modelle sembravano semplici e libere. L’unico accento è stato il mascara sulla ciglia superiori e le sopracciglia ben disegnate.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews