mercoledì, Maggio 12, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaUomini e Donne: la frase infelice della tronista Samantha

Uomini e Donne: la frase infelice della tronista Samantha

Abbiamo accolto con curiosità e ottimismo, la notizia del Trono Curvy a Uomini e Donne, ribattezzato così in quanto Samantha Curcio, la tronista protagonista di questa seconda parte di stagione del dating show pomeridiano condotto da Maria De Filippi, nel suo video di presentazione, si era definita, appunto, orgogliosamente curvy.

I buoni propositi per veicolare insegnamenti positivi vi erano tutti, messaggi in linea con quest’epoca segnata dalla “body positivity” e, soprattutto, dalla lotta contro il “bodyshaming”, battaglia che va a braccetto con quella contro il “cyberbullismo”. Temi importanti, indubbiamente.

I buoni propositi, in realtà, ci sono ancora perché il piccolo scivolone di cui si è resa protagonista Samantha, durante una delle sue prime apparizioni come tronista a Uomini e Donne, può anche essere perdonabile, sia per inesperienza televisiva che a causa del contesto dove la litigata facile, oggettivamente, è di casa.

Samantha non sembra aver iniziato nel migliore dei modi la propria avventura ma tutto può essere recuperabile, ovviamente.

Durante una discussione con un suo corteggiatore che si è autoeliminato, infatti, la ragazza si è espressa così (qui, il video ):

Potevi dirmi “Samantha non mi sei piaciuta”, punto. Io non ti piaccio. Non mettere in mezzo la scusa che sei venuto fuori male o che io abbia scelto con chi uscire con tono spocchioso. Ti è sembrato male. Potevi eliminarti con eleganza. Ti posso dire una cosa? Simpatico, non ti si può dire! Bello, neanche! Grazie! Scusami eh…

Fermo restando che, oggettivamente, se fosse stato un tronista uomo ad esclamare una frase simile nei riguardi di una ragazza, l’episodio avrebbe avuto sicuramente una maggiore eco (e il recente caso di Riccardo Scamarcio a Che tempo che fa è stata una dimostrazione che il “bodyshaming” al maschile è ingiustamente più tollerato).

Il problema della frase utilizzata da Samantha è che quel “Bello, neanche!” stride con i messaggi che la neo-tronista ha voluto veicolare con il suo bel video di presentazione. Come ricordiamo, infatti, Samantha, nel suo passato, ha avuto un dimagrimento eccessivo e, successivamente, ha deciso di accettare il proprio fisico, senza farsi influenzare dai dettami della società odierna. Come scritto in precedenza, messaggi positivi.

Ci sta, poi, ovviamente, che un ragazzo o una ragazza non possa piacere. La differenza, però, sta nel modo con il quale comunicare le cose, anche nel corso di una discussione dai toni accesi.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews