sabato, Aprile 17, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaMeritocrazia e classe dirigente: un ossimoro?

Meritocrazia e classe dirigente: un ossimoro?

Parlamento e rappresentanza

In “Contributo allo studio del principio costituzionale del merito” Marcello Salerno ragiona su una adeguata scolarizzazione come requisito per accedere alle cariche elettive

di Aldo Berlinguer

default onloading pic

In “Contributo allo studio del principio costituzionale del merito” Marcello Salerno ragiona su una adeguata scolarizzazione come requisito per accedere alle cariche elettive

4′ di lettura

E’ una crasi, la parola meritocrazia, che deriva dal latino (meritum) e dal greco (kratos). Significa potere al merito ed è stata coniata da due sociologi laburisti inglesi, Alan Fox e Michael Young, e utilizzata da quest’ultimo nel suo romanzo distopico The Raise of the Meritocracy (1958), nel quale egli paventava l’avvento di governi elitari fondati sull’intelligenza e produttività dei nuovi leaders a discapito dei “comuni mortali”, relegati ai piedi della scala sociale. In seguito il termine è divenuto meno dispregiativo, fino ad essere utilizzato come strumento di mobilità sociale.

Meritocrazia Italia

Oggi si parla molto di meritocrazia consapevoli che essa rappresenta una vera e propria Cenerentola. Il Belpaese, come una roccia sedimentaria con stratificazioni multiple, di origine cetuale, ereditaria, familiare e relazionale, resiste infatti strenuamente ad ogni impulso meritocratico.Ma questo non impedisce a pochi visionari, di tanto in tanto, di riesumare questo tema, nella speranza che qualcosa cambi. E’ quanto è accaduto negli scorsi anni con il movimento politico-culturale Meritocrazia Italia, nato per porre questo argomento al centro dell’agenda politica del Paese.

Loading…

Roger Abramavel

Ed è quanto ha fatto, tra gli altri, l’economista Roger Abramavel, con le sue Quattro proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro Paese più ricco e più giusto (Milano 2008). Non demordono neppure i detrattori della meritocrazia, come lo storico Mauro Boarelli (col suo recente Contro l’ideologia del merito, Roma-Bari 2019), nel paventare una possibile deriva meritocratica a danno dei meno abbienti.

La Costituzione

Da ultimo, è tornato sull’argomento Marcello Salerno, col suo Contributo allo studio del principio costituzionale del merito (Torino 2020), tentando di rinvenire dove e come il principio di meritocrazia è contemplato nella nostra Costituzione, per recuperarne le radici più profonde che innervano la Costituzione materiale, cioè quell’insieme di principi, regole e prassi che, pur non espressamente contemplati, integrano la Costituzione formale.

Sono poche, infatti, le norme costituzionali che espressamente menzionano il principio meritocratico. Tre, per l’esattezza, in materia di accesso agli studi superiori (art.34), sulla nomina dei senatori a vita (art.59) e sulla selezione dei consiglieri di Cassazione “per meriti insigni” (art.106). Mentre tante altre lo fanno indirettamente, prevedendo il concorso come metodo di reclutamento nell’accesso alle pubbliche amministrazioni (art.97), per la nomina dei magistrati (art.106), nell’abilitazione all’esercizio delle professioni (art.33), oppure prevedendo che ai lavoratori debba essere assicurata una “elevazione professionale” (art.35) ed una “…retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del (loro) lavoro” (art.36).

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews