domenica, Aprile 11, 2021
Disponibile su Google Play
HomeSportInter-Genoa: il Grifone a Milano

Inter-Genoa: il Grifone a Milano

24° giornata di Serie A, i nerazzurri scendono in campo alle 15 a San Siro contro il Genoa.

L’Inter deve tenere stretto il primo posto conquistato nell’ultima partita di campionato contro il Milan, match dominato che ha dimostrato tutto il potenziale della squadra meneghina. Applicati i dogmi di Conte: spirito di sacrificio, pressing a tutto campo e ripartenze veloci. Il risultato parla da se, tre gol ai cugini rossoneri e primato.

Un test molto importante per i nerazzurri, che oltre al primo posto in campionato, detengono anche il record, momentaneo, del migliore attacco di Serie A con 57 reti all’attivo. La coppia Lautaro Lukaku è andata a segno 30 volte nelle prime 23 partite di campionato. È dalla stagione 1958/1959 che i nerazzurri non hanno una coppia di giocatori così prolifica, bisogna sfogliare gli annali per trovare qualcosa di simile, in un calcio decisamente diverso da quello di oggi, la coppia Angelilli-Firmani alla stessa giornata era a quota 41.

L’Inter ha perso solo uno degli ultimi 33 precedenti a San Siro contro il Genoa, 27 anni fa nel 1994, dove il gol di Salvatore Schillaci al terzo minuto non bastò contro la doppietta di Routolo e il gol di Skuhravý, l’Inter quella stagione la chiuse in quarta posizione e fu il Milan di Fabio Capello e Roberto Donadoni a conquistare lo scudetto.

Se dici Schillaci dici Mondiali. Dici Notti Magiche: quelle del 1990 in cui Totò e i suoi grandi occhi sono diventati il simbolo di un’Italia intera che sognava di tornare grande nel calcio e di uscire a festeggiare nelle piazze per la vittoria della Nazionale azzurra che univa tutta la penisola. Radio Nerazzurra ha dedicato un podcast alle gesta sportive di Totò Schillaci, nella serie Storie Nerazzurre.

Con Hakimi squalificato, tocca a Ivan Perisic il primo minuto in campo, mentre sulla fascia opposta ci sarà l’affidabile Darmian, preferito a Young. Difesa titolare con Handanovic tra i pali, Bastoni, Skriniar e De Vrij in difesa. A centrocampo il trio che sta regalando grosse soddisfazioni ad Antonio Conte: Eriksen, Barella e Brozovic. In attacco la coppia macina gol: Lautaro-Lukaku.

Occhio ai diffidati, sono quattro tra le fila nerazzurre: Barella, Brozovic, Bastoni e Lukaku. Tutti titolari che appunto in caso di giallo salterebbero la prossima sfida contro il Parma.

La Juventus inciampa con il Verona, pareggiando, e ora i nerazzurri possono strappare altri tre punti ai bianconeri andando a più dieci con ancora lo scontro diretto del girone di ritorno da giocare.

INTER-GENOA le probabili formazioni:

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Brozovic, Barella, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro. All. Conte

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito, Ghiglione, Zajc, Rovella, Strootman, Zappacosta, Scamacca, Shomurodov. All. Ballardini

Quando e come seguire il match:

La gara si giocherà domenica 28 Febbraio allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro, Milano.

Non sai dove vedere la partita? Segui il match in streaming su Radio Nerazzurra, in diretta dalle 14.20 con le analisi pre-gara e poi, dalle 15:00 la Radio Cronaca di Inter-Genoa. Al fischio finale, le considerazioni a caldo con Gabriele Borzillo e Lapo De Carlo.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews