domenica, Aprile 11, 2021
Disponibile su Google Play
HomeStileGiorgio Armani sfilata autunno inverno 2021-2022 al Milano Moda Donna

Giorgio Armani sfilata autunno inverno 2021-2022 al Milano Moda Donna

Giorgio Armani presenta la nuova collezione per l’autunno inverno 2021-2022 al Milano Moda Donna. Una sfilata virtuale e magica in cui trionfano i colori notturni e bagliori lunari, regalandoci un’eleganza classica e chic anche per i look da giorno. Re Giorgio porta in passerella la collezione femminile e quella maschile, mondi opposti ma legati da un filo indissolubile.

Adesso Armani torna a occuparsi di moda e ci propone una collezione bellissima e poetica, presentata con due sfilate diverse per uomo e donna.

Nella collezione femminile Giorgio Armani punta sul velluto e ce lo presenta in una chiave morbida e sinuosa, spazio anche ai cristalli che vanno ad illuminare le stampe check. La collezione ha una palette dai toni scuri e vibranti in cui il nero e il blu vengono schiariti da pennellate più delicate. I capi sono confortevoli e ampi, ma fermati sul punto vita in modo da valorizzare la silhouette.

La collezione maschile è sobria e caratterizzata da piccole rivoluzioni. Abbiamo giacche e camicie leggere indossate sotto cappotti, maglioni morbidi con disegni e trame geometriche. Il velluto lo troviamo anche nelle collezioni da uomo. La sera, per Re Giorgio la camicia di velluto può anche sostituire la giacca. Anche per gli uomini troviamo piccoli accenni floreali e bellissimi patchwork geometrici.

A conquistare la scena delle sfilate è però Uri, un’opera alta 147 centimetri di colore verde, in resina, dell’artista Marcantonio Raimondi Malerbache vuole essere un richiamo a rispettare la natura . Giorgio Armani ha dichiarato:

“Uri, un nome biblico che significa fiammeggiante è un elemento eccentrico, di forte contrasto con l’ambiente domestico che lo ospita. Riflette il mio grande amore per gli animali e la natura e contribuisce a creare, con leggerezza, una sorta di oasi nella mia casa di Milano. Ho pensato di metterlo al centro della scena perché mi sembra fondamentale, oggi più che mai, ricordare in ogni occasione quanto sia importante la salvaguardia del mondo naturale. Il mio impegno su questo fronte è grande”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews